Sofitel New York, french sensation a Times Square

image_pdfimage_print

Sofitel New York, ritrovarsi nella dimensione french del suo stile è un’emozione volteggiante la modernità di New York. Una pausa dal quotidiano per giorni ispirati fuori dai soliti schemi.

di Antonella Iozzo

New York – Sofitel New York, french sensation a Times Square. Tra Rockefeller Center e i teatri di Broadway, l’eleganza rinasce Sofitel New York.

Stile Sofitel, carattere cosmopolita, cuore romantico. 30 piani di vetro e pietra arenaria per 398 camere di cui 52 suite, un elogio al comfort che racchiude cura per i dettagli e accoglienza.

Sofitel si nasce, internazionali si diventa. È il segno di una personalità vincente, sempre aperta a nuovi viaggi emozionali che conquistano e affascinano l’ospite.

Il design al Sofitel New York incontra il comfort e la funzionalità l’estetica sono percorsi paralleli del vivere la passione per l’leganza e il calore dell’ospitalità.

La Lobby precede la reception nella spazialità ben definita dalla linee geometriche. Spazio che diviene dimensione contemporanea del vivere il momento, con comode sedute, opere d’arte, decor e dettagli che fanno la differenza. Colori morbidi e rilassanti caratterizzano gli arredi che seguono linee chiare, precise, definite per un ordine sequenziale al servizio dell’armonia.

Camere come storie in divenire sull’Art Deco che sigla il mood del Sofitel New York. Il caldo cromatismo fa da sfondo all’arte e agli arredi in stile Novecento, un’essenzialità accogliente pervasa d’atmosfera. Ogni camera e suite si rivelano un luogo dal layout arioso, dove la luce naturale filtra con discrezione gli spazi senza invadenza.

Il design cattura lo sguardo che si posa su sedie zebrate stile Art-Deco, paesaggi interiore che dalla tela emergono fino a toccarci l’anima e arredi che seducano anche al tatto. Nessuna ostentazione di eleganza solo la sua essenza nella magia di un soft effetto frech in totale equilibrio con la modernità newyorkese. Il design diventa così un ponte, o meglio il trait d’union tra le sfumature artistiche che pervadano le camere e il relax. Un ensemble di emozioni che comunica intimità in sintonia con il mood imperante di un comfort che predilige l’alta qualità dei tessuti come le lenzuola in lino ed i cuscini in piuma d’oca.

Fedele all’intento di sedurre gli ospiti con discrezione ed eleganza la tecnologia al Sofitel New York, si affaccia nella sua forma più sobria: TV a schermo piatto, radio Bose, WIFI e una serie di servizi a misura d’uomo.

Sofitel New York, ritrovarsi nella dimensione french
Rigore geometrico controbilanciato dalle curve morbide dei divani per un equilibrio che incontra la nostra sensibilità emotiva. È come nutrire l’immaginazione sfumandola nel candore delle pareti. Camere con vista sul lato glamour di New York dove la gestione dello spazio è permeata dal gusto classico carico di bellezza moderna. Classico quindi che s’innesta al concept del nuovo nella stanza da bagno in marmo comunicando oltre che il fascino dell’eleganza, l’ardire della musicalità contemporanea.

Nostalgia Art – Deco che firma la personalità del Sofitel New York nel respiro della funzionalità e dell’estetica. Sono le forme del comfort che creano autentiche oasi di relax e acquistano nuova dimensione moderna quando incontrano la luminosità del giorno attraverso le ampie finestre.

Sintesi di vena creativa, buon gusto e attenzione per l’ospite modulata in ambienti con un’anima, quella del Sofitel New York.

Fusion di piaceri che ci conducono al Gaby Restaurant, naturalmente in rigoroso stile Art Deco, cucina francese moderna nei risvolti di Manhattan Midtown.

Il Gaby Restaurant è possibile anche iniziare la giornata con una raffinata colazione a la carte. Il tocco francese incontra il gesto american style e il risultato è un’ottima e ardita trama di sfumature culinarie che inebriano le papille gustative. Naturalmente le uova sono sempre le protagoniste e le diverse variazioni su tema ne celebrano la versatilità, evidenziando la creatività e la tecnica dello chef, oltre alle varie prelibate delizie sia dolci che salati per dare alla nostra giornata il ritmo giusto con il sapore del buon umore.

Il Bar Gaby, sul calar del giorno indossa l’atmosfera easy e glam della convivialità con cocktail classici, cognac di marca e aperitivi deliziosi.

Sofitel New York, ritrovarsi nella dimensione french del suo stile è una emozione volteggiante la modernità di New York. Una passa dal quotidiano per giorni ispirati fuori dai soliti schemi.

 

Sofitel New York
45 West 44th Street  – 10036 New York City 
Tel. (+1)212 354 8844
http://www.sofitel.com/it/hotel-2185-sofitel-new-york/index.shtml

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (03/06/2018)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1