Yndo Hotel, luxury moment design touch nell’elegante Bordeaux

image_pdfimage_print

Yndo Hotel rivela la bellezza alchemica dell’arte. L’unicità diventa segno distintivo e ogni camera è un viaggio tra visioni ed evocazioni che rendono il soggiorno più emozionante e luminoso. È una dimora dove talento e vita convergono sull’emozione, su quella sensazione unica…

di Antonella Iozzo

Bordeaux – Yndo Hotel, momenti chic, risvegli exsclusive nell’elegante Triangle d’Or di Bordeaux. La profondità dell’arte, la fascinazione charme, il calore dell’ospitalità doti innate che tratteggiano la bellezza autentica dell’Yndo Hotel e ne perseguono l’armonia.

Decor e luxury vestono questa tipica dimora del XIX secolo esaltata nelle forme da famosi designer come Damien Langlois-Meurinne, Hubert le Gall, Fratelli Campana, Tom Dixon, Tina Frey, De la Espada, Edra house. Solo così le molteplici espressioni dell’arte danno vita ad un dialogo virtuoso all’insegna dell’estetica che gratifica la vista, il cuore e l’anima. L’unicità diventa segno distintivo e ogni camera è un viaggio tra suggestioni sensoriali visioni ed evocazioni che rendono il soggiorno più emozionate e luminoso, quanto intimo e romantico.

Le meraviglie dell’arte e della seduzione emozionale si celano dietro la classica e sobria facciata in pietra, quasi un intermezzo fra la quiete di rue Abbé de l’Epée e le note preziose che compongono la sinfonia dell’accoglienza. Varcata la soglia, il cortile interno ci conduce verso la terrazza e consente l’accesso ad una dependance trasportandoci nell’atmosfera provenzale del dolce naufragare, la musicalità del silenzio ci avvolge, il canto degli uccelli disegna il movimento dei sogni e le impressioni di un giardino in fiore suggellano l’incanto.

L’Yndo Hotel sembra disegnare le nostre emozioni integrando sentimento ed estetica nella gestione dello spazio. Le opere d’arte, le forme, i colori hanno un impatto profondo sulla nostra anima e sui nostri pensieri e divengono punto di partenza per esplorazioni sensitivi senza confini. Lo sa bene Agnes Guiot du Doignon, proprietario dell’Yndo Hotel e appassionato di architettura e design che ha voluto creare un ambiente carico di energia, dove la relazione fra uomo e ambiente potenzia il benessere individuale anzi trae linfa per una sorta di rinascita spirituale e mentale che fluisce morbidamente nell’appagamento dei sensi. Quasi saggezza orientale che ci riconduce al nome armonioso dell’Hotel, di origine giapponese.

Yndo Hotel 12 camere come 12 microcosmi
12 camere come 12 microcosmi preziosi carichi di un affascinante allure d’epoca, arte e poesia in chiave contemporanea. Ogni designer ha creato ambienti dell’anima preservando la bellezza antica e accostando ad essa uno stile contemporaneo che costruisce il mood dell’intera camera. Stimolazione creativa che controbilancia gli stili, dove il rigore geometrico e la dimensione circolare raggiungono un pieno equilibrio.

Pulsioni che seguono l’orizzonte di viaggi lontani e ritornano a noi carichi di cultura e memoria. Agnes Guiot du Doignon, infatti, ama arricchire le camer, con originali mobili che recupera durante i suoi viaggi, sono oggetti che appartengono al vissuto e amplificano l’impatto sensoriale conferendo una straordinaria capacità di tenere in equilibrio ciò che in apparenza sembra impossibile.

Ogni cosa all’Yndo Hotel rivela la bellezza alchemica dell’arte. È una dimora dove talento e vita convergono sull’emozione, su quella sensazione unica che si riceve quando lo sguardo si posa su una meraviglia e per un attimo la rende propria. Si armonizzano contrasti e il desiderio di sperimentare le potenzialità del bello diventa pura esperienza che magnifica ogni fibra dell’anima con i lampadari di Murano o i dipinti all’ingresso di Yannick Fournié espressionismo contemporaneo per primi piani che danzano il loro tempo nelle larghe pennellate e nei colori saturi.

Yndo Hotel. Ispirazione The Crazy Rooms
Ispirazione The Crazy Rooms. 5 camere eclettiche, eccentriche, colorate. Scelte di carattere nel segno dell’arte trend and glam. Decor e lampadari di Damien Langlois-Meurinne, effetto gold dai tagli geometrici ad effetto incastro. Spettacolare living che si apre alla vista con morbidi divani d’artista con i quali interagire per migliorar il nostro confort, letto a baldacchino effetto natura e che rimanda ad uno stile country ma chic. E poi le stanze da bagno. Architettura e design all’unisono compongono una suite pregiata con ampie docce, preziosi lampadari e arredi italiani.

L’eleganza discreta della sintesi caratterizza le Sō Chic suites. Colori neutri o colori vivaci, e questione di feeling! Ma in ognuna i dettagli sono curati con precisione sartoriale. Stili diversi dal design milanese, all’art deco, fino al contemporaneo puro, valorizzano l’ambiente e creano una nuova dimensione del vivere il luogo.

Arte, comfort, spazialità che amplifica il concept d’infinito e moderna tecnologia, dal WiFi gratuito all’IPad, ogni desiderio dell’ospite un piacere da esaudire con il sorriso dell’accoglienza.

Una notte senza fine tra lo splendore dell’Yndo Hotel.
Suites per esperienze di lusso sensoriale che sforano le coordinate dell’universo artistico traghettandole nel nostro io interiore. Ognuna diversa, ognuna con una propria personalità ben precisa che sorride al futuro foriera del proprio passato. Un passato bene visibile nell’architettura, nel soffitto di alcune che lascino intravedere il cielo per sognare una notte senza fine tra lo splendore dell’Yndo Hotel.

La colazione al mattino è quasi un rito tra charme e relax. Nell’intimità della terrazza o della deliziosa piccola sala, si è serviti e coccolati da un servizio attento e cordiale.

Il tempo va vissuto in ogni suo istante e durante la colazione si dilata in lunghi adagi che articolano la sinfonia della genuinità e della qualità. Prodotti biologi e freschi, marmellate, deliziose torte come la squisita torta di banane, omelette e manicaretti che stuzzicano il Buongiorno.

I momenti di piacere sensoriale all’Yndo Hotel continuano, e durante il giorno l’appeal contemporaneo e raffinato del salotto ci attende per piacevoli drink o aperitivi. Soft touch e atmosfera calda incontrano il mondo materico dei sensi e le emozioni si distendono nelle morbide sedute di design, in una felice combinazione di fascino e poesia.
Yndo Hotel luxury moment design touch nell’elegante Bordeaux.

 

YNDO HOTEL
108 rue Abbé de l’Epée – 33 000 Bordeaux
Phone: 05 56 23 88 88  – Fax: 05 56 23 39 49
www.yndohotel.fr

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (03/06/2017)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1