Primavera del Prosecco Superiore 2018 da Monaco di Baviera

image_pdfimage_print

Primavera del Prosecco Superiore 2018 parte da Monaco di Baviera. Verrà presentata il 21 febbraio in Germania alla F.R.E.E. Fiera internazionale dei viaggi e del tempo libero, l’anteprima della nuova edizione.

Redazione

Prenderà il via da Monaco di Baviera la nuova edizione della Primavera del Prosecco Superiore, l’evento che racconta l’eccellenza del Conegliano-Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg e il suo prezioso territorio.

Sarà  ancora una volta F.R.E.E.  – Fiera internazionale dei viaggi e del tempo libero,  una tra le più importanti del settore turistico, ad ospitare l’anteprima della manifestazione, giunta alla XXIII edizione.

“È una scelta voluta – afferma Giovanni Follador, coordinatore comitato Primavera del Prosecco Superiore – dettata dal grande appeal che la denominazione del Conegliano-Valdobbiadene Docg ha presso il pubblico tedesco,  da sempre uno dei più attenti alle proposte di turismo enogastronomico provenienti dall’area trevigiana”.

La rassegna legata al Conegliano-Valdobbiadene Docg, infatti, continua ad essere un punto di riferimento per la qualità e la varietà delle proposte e delle offerte studiate per soddisfare tutte le esigenze, come testimoniano gli oltre 250.000 visitatori della scorsa edizione.

Anche nel 2018, nell’arco dei 3 mesi che vanno dal 17 marzo al 10 giugno, le colline trevigiane ospiteranno 17 esposizioni enologiche conosciute tradizionalmente come “Mostre del Vino”. 17 tappe che propongono un percorso enogastronomico unico, tra raffinate degustazioni di vini, passeggiate tra i vigneti e ricercati piatti della tradizione, che segnano il fiorire di un grande viaggio tra eventi gastronomici, culturali e sportivi: Rive Vive, Sbecotando, Nordic Walking, Tarzeggiando, Canevando… Ma anche tante proposte esperienziali offerte dalla Rete di Imprese Prosecco Hills: “Una sinergia – spiega Federico Capraro, presidente di Prosecco Hills – che vuole essere un invito a visitare il nostro territorio in uno dei periodi più belli dell’anno, grazie all’accoglienza e all’ospitalità qualificata offerta dagli operatori che compongono la Rete d’Imprese”.

Primavera del Prosecco Superiore nasce, infatti, per essere un percorso di scoperta nella patria dello spumante più bevuto al mondo. Un ricco itinerario tra le vie, i sentieri, gli antichi borghi, le ville, i castelli, le case, i filari di viti, le cantine, le Mostre: tra profumi e sapori, tra conoscenza ed emozioni.

E nell’anno che celebra il centenario della Grande Guerra, la Primavera del Prosecco Superiore offrirà la possibilità di scoprire il territorio anche da un punto di vista storico, attraverso tour guidati, eventi sportivi ed incontri culturali, legati a questo tragico evento che ha profondamente segnato il territorio.

EVENTI – Come da tradizione, Primavera del Prosecco Superiore offre, accanto alle 17 Mostre del Vino, un fitto calendario di eventi concomitanti, per consentire al visitatore di scoprire il territorio in diversi modi e secondo le proprie inclinazioni.

SU DUE RUOTE:
E-Motion Bike Tour: Dal 24 marzo al 10 giugno, avranno luogo 13 diversi tour guidati in e-bike, per degustare le migliori produzioni vinicole del territorio presso le mostre, le cantine e i locali della zona.

70° Trofeo Piva: È la Classica di Primavera, una delle più importanti gare ciclistiche internazionali Under 23 si svolgerà a San Martino  il 1 aprile.

Mountain Bike: Il 1 maggio le colline di Farra di Soligo vedranno sfidarsi i partecipanti della XII^ XC tra le torri, Top Class aperta a tutte le categorie.

A PIEDI:
Nordic Walking: Per gli amanti della disciplina, due le proposte da non perdere: il 15 aprile Col San Martino sarà lo scenario della camminata di gruppo libero su un percorso di circa 10 km.

Il 12 e 13 maggio un itinerario di due giorni lungo la Strada del Prosecco Conegliano Valdobbiadene, accompagnati da una istruttrice della Scuola Italiana Nordic Walking.

Caminada Lui&Lei: La30^ edizione della camminata dedicata alle coppie si svolgerà 29 aprile.

Camminata fra le colline di Farra di Soligo: Il 22 aprile si svolgerà la 6^ edizione della camminata di gruppo a passo libero di circa 8-9 km.

Marcia del Refrontolo Passito: Una corsa con partenza dalla piazza di Refrontolo e arrivo alla Mostra dei Vini che si svolgerà nella giornata del 29 aprile. 7,  12 e 19 km i percorsi su cui cimentarsi.

DEGUSTANDO:
Tarzeggiando: tre diverse date, 18 marzo, 8 e 22 aprile, in cui si potranno conoscere i prodotti tipici e gli scenari tipici delle colline tarzesi.

Sbecotando: Si svolgerà il 6 maggio e porterà il pubblico tra gli affascinanti vigneto di Verdiso e i castagneti di Combai.

Rive Vive: Un percorso sensoriale unico, che si svolgerà il 27 maggio tra l colline di Farra di Soligo, simbolo di visticoltura enoica.

Rive Divine: Il 10 giugno le colline del vittoriese saranno lo scenario di due indimenticabili percorsi enogastronomici

Canevando: Un evento che il 1 luglio porterà i visitatori tra le cantine e ivigneti di Valdobbiadene per degustare gli abbinamenti tipici della cucina trevigiana.

PACCHETTI TURISTICI E OSPITALITA’ TREVIGIANA
Arte, natura, relax e buona cucina saranno i protagonisti anche degli speciali pacchetti turistici della Primavera del Prosecco Superiore preparati dal Consorzio di promozione turistica Marca Treviso in collaborazione con l’Agenzia OndaVerde Viaggi. Tante le proposte che permetteranno ai visitatori provenienti da tutt’Italia  di vivere la magica atmosfera della manifestazione.

Informazioni e calendario completo degli eventi:
su www.primaveradelprosecco.it e sulla pagina FB Primavera del Prosecco Superiore

 

Redazione
(20/02/2018)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1