Liberti Taste sulla pelle del fascino glam. Just lifestyle

image_pdfimage_print

Liberti Taste sulla pelle del fascino glam. Aspettando The Event at the Lido Palace. Quando l’incanto la linea Beachwear Liberti incontra l’arte culinaria dello chef Giuseppe Sestito e la wine arte con La Collina dei Ciliegi, nascono istanti da vivere al Lido Palace. Aspettando The Event.

di Antonella Iozzo

 

Riva del Garda (TN) – Stars and flowers for the Liberti taste at the Lido Palace Hotel, Riva del Garda. La Collina dei Ciliegi Wine, lo chef Giuseppe Sestito, la linea Beachwear Liberti, just lifestyle.

Wine, taste, luxury and fashion. Le linee della seduzione disegnano la bellezza femminile, curve da sogno che danzano nella leggerezza dell’aria tra freschi profumi e colori vivaci. Un affresco contemporaneo da vivere indossando la seconda pelle delle emozioni. Quella sorta di allegrezza cosmica tesa fra forza dell’istinto e quintessenza del piacere.

Passioni che culminano in sharing, emozioni che danno forma alle idee, questione di feeling for feeling contuore con Lido Palace Hotel, La Collina dei Ciliegi Wine, lo chef Giuseppe Sestito, la linea Beachwear Liberti.

L’armonia rinasce piacere al Lido Palace mentre la grazia femminile disegna le coordinante dell’eleganza con i costumi Liberti. Fine texture, style inspiration for colors in sintonia con il paesaggio mediterraneo. È come se ogni fiore, petalo o riflesso d’immenso si fosse adagiato sul tessuto in attesa che la musicalità del design componesse la sua partitura.

Modelli ricercati dall’appeal contemporaneo e dal comfort seducente celebrano la donna. E quando l’incanto delle forme e delle cromie incontra l’arte culinaria dello chef Giuseppe Sestito e la massima espressione della wine arte con La Collina dei Ciliegi, nascono riflessi del buon vivere nella raffinata location del Lido Palace. L’arte si fa gusto, Liberti Beachwear inspirazione, il bouquet dei calici correspondances con l’evoluzione del lusso, lusso di saper cogliere le pulsazioni del vivere moderno e fletterle in un tributo alla vita.

Eventi dinamici e assoluti che captano il lieve movimento dei desideri e propongono soluzioni nuove, inesplorate come preziose invenzioni per chi ama l’esclusività e il benessere dell’anima nella fascinazione del piacere tra fine dining firmata dallo chef Sestito, wine experience La Collina dei Ciliegi and emotions Liberti.  Un viaggio coast to coast fra sapori gourmet, wine e stile. Amore a prima vista.

Dal calice, una sola certezza, qualità signature nel segno di Massimo Gianolli, La Collina dei Ciliegi. Effluvi dorati dall’appeal seducente per classici contemporanei bubbles il Brut, il Lugana, il Garganega, il Recioto, l’Amarone. L’eleganza celebra la lucentezza del perlage, l’unicità la dorata texture della new fragranza Lugana.

Con Liberti l’estate entra in scena e diventa icona di stile capace di irradiare la sua classe su orizzonti che debordano luoghi da sogno. O sogni come luoghi da vivere. L’importante è esserci! Al Lido Palace è d’obbligo per vivere la fantasia del reale oltre l’immaginazione.

Special menù dedicato a Liberti Beachwear. Summer – time combinations with lightness. Gioielli gourmet luminosi e colorati seducono la vista, affascinano il palato, stimolano il sorriso. Lo Chef Sestito interpreta la natura che vive e pulsa sui modelli dei costumi.

È una tavolozza d’artista, dove il bello assoluto della natura è unione di consistenze, di profumi, di fragranze in perfetto equilibrio. Lo stesso che ritroviamo sui modelli Liberti. Ogni sguardo rivela un particolare, ogni particolare la cura per i dettagli ed è come fare una passeggiata fra gusto by Sestito e mirabile scenografia Liberti.

L’abbinamento diventa punto di contatto fra intuito, estro e tecnica. Genialità intellettiva con l’attitudine alla memoria evolutiva. Un linguaggio che ci trasporta nel futuro nutrito dal vissuto, essenza che plasma l’idea in gusto e la visione sublime dell’incanto Liberti in vortici di sensazioni nella naturale eleganza della sintesi.

Irresistibili tensioni gastronomiche scivolano in sorsi di grande equilibrio. Sapidità e mineralità riscrivono le caratteristiche organolettiche con una profondità caratteriale che si lascia degustare attimo dopo attimo creando un vortice di sensazioni.

Nella geometrica sequenza delle idee l’ordine sparso dell’universo emozionale evoca la creatività. E la creatività trionfa in ricerca, equilibrio, passione. Il colore diventa chiave di lettura del piatto, l’arte compositiva riflesso di esperienza e conoscenza che danno forma al concept.

Opera culinaria e opera sartoriale dialogano, con-vibrano, è una simbiotica trasposizione di quell’inafferrabile bellezza che rilascia la musica, quasi un mise en place sonore che si dispiega nelle forme compositive di un menu appositamente creato dallo Chef Giuseppe Sestito, ”Gourmet Mood, Liberti Inspiration”. Aspettando the Event at the Lido Palace, nel segno unico e inconfondibile del direttore Gabriele Galieni, non possiamo che pregustare, sognare, immaginare

Fastoso canto alla bellezza in arabesque romantico che inarca la sua flessibile curva in sapori freschi, leggeri, vibranti. Limpidezza e concisione prendono corpo in una geometrica sequenza compositiva che stimola le papille gustative.

Il palato attende…. consistenze e armonici contrasti donano profondità mentre la musicalità brillante dei colori danza con “Liberti Infiore – Carpaccio di ricciola con zucchine e carote gialle, fiori di zucca, limone e finocchiella” ed è come se un radioso raggio di sole celebrasse il gusto della freschezza.

Visioni no limits mediante sintesi inedite di differenti estetiche che raggiungono l’unità in un disegno, dove tutto è equilibrio e artificio, dove ogni ingrediente ha un ruolo ben preciso ed è fondamentale per la profondità del piatto. Esattamente come la linea dei modelli Liberti, che crea tavolozze cromatiche capaci di tradurre le impressioni paesaggistiche in linee e forme dall’esprint audace.

“Taste glamour in red – Tortello rosso ripieno di ricotta di malga e burrata con un cialda alla bieta rossa”. La naturale raffinatezza delle linee, la fascinazione di un gusto che rilancia la joie de vivere.

Transizioni dolci e quiete quasi una baudelairiana luxe, calme et voluptè, che scivola verso l’evoluzione con una cifra stilistica che suscita stupore e meraviglia.

Atmosfera easy ma elegante, ed estremante confortevole in linea con i costumi Liberti e con il piacere di assaporare nuovi orizzonti culinari.

Oltre lo stile “Il colore veste la leggerezza – Crema di patata viola, capperi, olive acciughe, scampo e branzino al vapore”, ogni elemento porta leggerezza e colore è poesia nel piatto, è fashion sulla pelle, è piacere ai confini del sesto senso.

Emozioni gourmet, fashion sensation, wine art. Concept vivo e fluido in continua trasformazione o variazione elaborata in suspance sonora.

Nascono nuove forme di coesione resa invisibile dalla trasparente leggerezza della tecnica compositiva e magicamente lussureggianti quanto fine e aggraziate in un affresco di luce e sapore capace di trasportarci nella dimissione dell’istante.

Dal piatto alla Linea Beachwear Liberti corrispondenze emotive nella lucida espressione della ragione.

Aspirazione poetica traslata in gesto e l’anticipazione gustativa entra in gioco creando sostanza narrativa dal sottile riverbero e rimando. Volgendo lo sguardo più lontano, impressioni kandinskyane su tessuto.

È la forza del colore che esprime ed imprime l’incontro sul borderline del possibile. “Fruit dream in colours touch – Tavolozza di sorbetti e frutta”

Liberti taste nel radioso splendore del Lido Palace Hotel, semplicemente desideri glamour e piaceri gourmet in sogno d’estate all’ombra di calici La Collina dei Ciliegi wine.

 

Lido Palace Hotel
Viale Giosuè Carducci, 10
38066 Riva del Garda Trento
Tel. 0464 021899
http://www.lido-palace.it

La Collina dei Ciliegi
Località Erbin n. 36 37023 Grezzana (VR)
http://www.lacollinadeiciliegi.it/

 

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1