Times Square sensation. Paramount Hotel New York

image_pdfimage_print

Times Square sensation. Lo storico Paramount Hotel tra l’8th Avenue e 46th Street è la location ideale per esplorare Midtown e carpirne il fascino.

di Antonella Iozzo

paramount-hotel-newyork-facade
New York –
Times Square sensation. Paramount Hotel New York, l’allure del relax nel crescente turbine di emozioni che rilascia New York. A meno di un isolato dal famosissimo quartiere dei teatri, tra l’8th Avenue e 46th Street lo storico Paramount Hotel è la location ideale per esplorare Midtown e carpirne il fascino.

Un approdo sicuro, accogliente dall’atmosfera intense e carica di rarefazione teatrale. La sua costruzione risale al 1927 quando l’architetto Thomas W. Lamb, progetta in stile rinascimentale francese quello che diverrà il primo hotel di Times Square.

L’anno successivo il Paramount Hotel, quasi in un continuum con l’architettura dei teatri, apre le sue porte: 700 camere, una sala per spettacoli dal vivo, una sala da pranzo intima, nove negozi e una grande hall scenografica.

Musica, arte e teatro, sono sempre state strettamente connesse con il Paramount hotel ad iniziare dal 1932 con Charlie Barnet, sassofonista jazz e compositore che diventa leader della banda della Paramount.

paramount-hotel-newyork-lobbyCon il proibizionismo e la Grande Depressione, siamo nel 1935 si cambia scena in un continuo scambio di proprietari. Ma nel 1938 il paroliere e impresario Billy Rose apre all’interno del Paramount Hotel il nightclub Billy Rose’s Diamond Horseshoe. Lo spettacolo continua! Un successo che ispira il movie musical Diamond Horseshoe.

Gli anni ’80 segnano una nuova dinamica imprenditoriale e nel 1986 Hotelier Ian Schrager e imprenditore Steve Rubell acquistano il Paramount.

Dopo lunghi lavori di restauro il Paramount Hotel riapre nel 1990. La lobby è una scenografica messa in scena di evocazioni sul borderline del senso drammatico. È come se un lirico rimando incidesse lo spazio con l’evaporazione del sesto senso. Bagliori diffusi e luce soffusa nei toni terra. È una riprogettazione creata dal designer francese Philippe Starck, arte e intima percezione negli anfratti dell’intimo.

Tutto si muove a New York e il senso degli affari è un iperbole le cui continue oscillazioni sono determinate da azioni di compravendite significative è il caso dell’acquisto del Paramount Hotel, nel 2004, da parte di Sol Meliá Hotels and Resorts and the Hard Rock Cafe. Negli anni a seguire diventa un solido punto di riferimento per New York City tanto da tentare il magnate immobiliare e collezionista d’arte Aby Rosen, che nel 2011 lo fa suo per $ 275.000.000.

Paramount Hotel Times Square forme moderne e cariche di storia
Nel 2013 gli ultimi lavori ridefiniscono il Paramount hotel nelle sue forme moderne e cariche di storia, per ospiti che desiderano vivere la sensazioni di una tensione teatrale sospesa fra reale e illusione. Ricche texture, camino riflettente e un’illuminazione radente che sembrano vestire le pareti ,evocano un profondo, drammatico appeal venato di allure.

Le camere e le suite del Paramount Hotel Times Square sono un sunto di comfort, modernità e funzionalità. Easy style che esprime il fascino della sintesi e del vivere contemporaneo.

Dalle Deluxe alla Suites un crescendo di spazialità caratterizzata da contrasti di materiali. Arredi e decori essenziali e moderni, invece, risvegliano la bellezza della semplicità.

Vibrante dimensione dello spazio nell’Entertainment Suite del Paramount Hotel, un proprio angolo di mondo a Times Square. Pavimenti in legno, living per momenti conviviali da intrecciare tra cocktail e cene intime, grazie al moderno e lineare tavolo in marmo e agli arredi dal carattere ben definito. Una suite concepita per esaudire desideri e lasciarsi cullare da un luogo che pian piano rivela il suo spirito. Solo così dalla piccola hall alla camera da letto, passando per le tre camere da bagno con docce e vasche da bagno, possiamo percepire la sua musicalità.

Paramount Bar & Grill. Esperienza american cuisine
paramount-hotel-newyork-grill-tableEsperienza sul palcoscenico più celebrato al mondo, Times Square, senza dimenticare il buon cibo. Il Paramount Bar & Grill traditional american cuisine è il posto perfetto per degustare in un continuo rimando teatrale.

Luci basse come in platea, velluto per le poltroncine e quinte di palcoscenico per un ambient che ricrea il gusto e guida la percezione. Cordialità, simpatia, spontaneità sono gli ingredienti di punta del Paramount Bar & Grill.

Note di regia, saggiare la freschezza del cibo, interagire con il servizio, ascoltare le fragranze della classica cucina americana in un concerto di sorrisi e gusto per la vita.

Come non scegliere la Caesar salad croccante e gustosissima o tra le altre proposte green, la tenerissima insalata di baby spinach, un sunto di freschezza.

Il menu propone piatti che dalla carne al pesce soddisfano palati in cerca di emozioni autentiche, e il salmone tenero e consistente o la superba New York Strip Steak, sono una sinfonia ricca di sfumature, note fragranti e succulenta elegia.

To be continued con la cheesecake, pura golosità? Probabile. Morbido strado di deliziosa cremosità? Certezza palpabile. Grado di soddisfazione? Inimmaginabile. Tutto è possibile, siamo a New York! Cheers! Al bar and lounge con un vino dei produttori di New York e della West Coast o con un cocktail signature come il  “Billy Rose” o il “Moscow Mule”.
You came to discover the fantastic in the real, only at the Paramount Hotel Times Square.

paramount-hotel-newyork-lounge

Paramount Hotel
235 W. 46th St.
New York, NY 10036
Phone: 212 764 5500 Fax: 212 827 4299
http://www.nycparamount.com/

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (29/11/2016)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1