Art and Air Dolomiti. Antonio Balestra

image_pdfimage_print

Art and Air Dolomiti. Antonio Balestra. Nel segno della grazia.Verona, Museo di Castelvecchio, Sala Boggian, 19 novembre 2016 – 19 febbraio 2017. Il percorso espositivo conduce il visitatore alla scoperta di un autore che, nato a Verona nel 1666, approfondisce la sua formazione a Roma alla scuola di Carlo Maratti tra il 1691 e il 1695 e conclude la sua vita a Verona.

Redazione

 

Balestra_Venere_Ippomene_DatrinoArt and Air Dolomiti. Antonio Balestra. Nel segno della grazia, dedicata all’artista veronese in occasione del trecentocinquantesimo anniversario della nascita. Apre al pubblico il 19 novembre.

L’esposizione, curata da Andrea Tomezzoli, è organizzata dal Comune di Verona, Direzione Musei d’Arte e Monumenti, ed è allestita nella Sala Boggian del Museo di Castelvecchio.

Antonio Balestra. Sono oltre sessanta le opere esposte – dipinti, disegni, incisioni e volumi a stampa, provenienti da prestatori pubblici e privati, italiani ed europei. Partendo da alcuni dipinti particolarmente significativi, la mostra si articola in otto diverse sezioni tematiche con l’obiettivo di far emergere le caratteristiche stilistiche del pittore e allo stesso tempo di illustrarne le vicende ideative ed esecutive, attraverso il confronto tra dipinti finiti e opere preparatorie. Grande attenzione è dedicata alla grafica, con disegni in stretta correlazione con alcune tele esposte e traduzioni a stampa che ne attestano la diffusione e la fortuna.

Il percorso espositivo conduce il visitatore alla scoperta di un autore che, nato a Verona nel 1666, approfondisce la sua formazione a Roma alla scuola di Carlo Maratti tra il 1691 e il 1695 e conclude la sua vita a Verona nel 1740, dopo aver trascorso parecchi anni tra la città natale e Venezia. Qui soggiornò fino al 1718 ricoprendo un ruolo di primissimo piano nello sviluppo della pittura veneziana ed europea verso un gusto pienamente settecentesco.

Orari: da martedì a domenica 8.30–19.30;

lunedì 13.30–19.30; chiusura biglietteria ore 18.45.

Informazioni: Museo di Castelvecchio, corso Castelvecchio 2, 37121, Verona.

Tel 045.8062611; fax 045.8010729. www.museodicastelvecchio.it

 Redazione
(02/11/2016)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1