Golf Qatar and Commercial Bank Qatar Masters

image_pdfimage_print

Golf in Qatar, Il Trofeo di Madre Perla apre le Competizioni del 2016. La 19° edizione del Commercial Bank Qatar Masters ospiterà i più grandi professionisti del mondo a fine gennaio. Il trionfatore vincerà un montepremi di $2,5 milioni.

Redazione

Golf-clubSta per iniziare il 19° Commercial Bank Qatar Masters,  il secondo torneo di Golf del trittico denominato “Desert Swing” che si terrà da mercoledi 27 a sabato 30 gennaio 2016  a Doha, capitale del Qatar. Con un montepremi complessivo pari a $2.5 milioni, il Masters è un torneo ambito dai migliori golfisti al mondo.

Il torneo di Golf, parte dello European Tour, segue l’Abu Dhabi HSBC Championship e precede l’Omega Dubai Desert Classic. La manifestazione quest’anno proporrà anche grandi eventi di intrattenimento, come il concerto dei Simple Minds venerdì 29 gennaio e una giornata Pro-Am, in cui gli appassionati potranno condividere il green con i più grandi professionisti.

La scorsa edizione del Commercial Bank Qatar Masters è stata vinta dal sudafricano Branden Grace, che nel 2012 è stato il primo giocatore nella storia dello European Tour a vincere quattro eventi nello stesso anno. Insieme a lui, altri  129 professionisti si sono distinti sul campo, fra cui Marc Warren, Bernd Wiesberger, Eddie Pepperell, Byeong Hun An e Grégory Bourdy fra gli altri.

I biglietti per il torneodi golf  sono disponibili online sul sito dei Qatar Masters. L’entrata è gratuita per i bambini al di sotto dei 14 anni. Inoltre, ogni biglietto acquistato garantisce un viaggio gratuito di andata e ritorno al Doha Golf Club con UBER.

Progettato da Peter Harradine, il campo del Commercial Bank Qatar Masters è considerato da molti giocatori il più arduo del Medio Oriente, e la tappa più dura del programma internazionale European Tour.

Il campo da Golf ha una lunghezza di quasi 6,75 km, che ne fa uno dei più lunghi del PGA Tour da 18 buche e 72 par. Inaugurato nel 1997, il campo, dell’estensione di 150 ettari, conta di 8 laghi per aumentare il grado di difficoltà del percorso, 5.000 arbusti, 6.000 alberi e 10.000 cactus importati dall’Arizona.

Sponsorizzati da Commercial Bank per l’undicesimo anno consecutivo, i tornei Masters hanno visto trionfare campioni mondiali quali Sergio Garcia, Branden Grace, Adam Scott, Retief Goosen, Henrik Stenson, Robert Karlsson, Thomas Bjorn e Paul Lawrie.

Il primo campione a confermare la sua iscrizione al torneo del 2016 è Sergio Garcia, che ha partecipato alle ultime 10 edizioni del torneo e l’ha vinto nel 2014.

Il mite clima invernale del Qatar è perfetto per tutte le attività all’aria aperta: sia ludiche sia sportive, tanto da ospitare eventi di livello internazionale come l’ ExxonMobil Tennis Open, il Qatar International Rally, il Tour of Qatar per il ciclismo e il WTA Qatar Total Open femminile.

 

Redazione
(18/12/2015)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1