Hotels. La differenza si misura a unità di 3, 6, 12 ore

image_pdfimage_print

Hotels ByHours, Fin dal suo lancio, il mercato italiano ha recepito molto bene il modello di business di ByHours.com – la prima piattaforma di prenotazioni alberghiere online a unità di 3, 6, 12 ore.

Redazione

hotels-byhoursHotels ByHours senza distinzioni tra orario diurno e notturno, personalizzabili con servizi quali SPA, cena in camera, bottiglia di vino, parcheggio – facendo registrare molto rapidamente numeri in crescita sia sul versante dei clienti sia su quello delle strutture programmate.

Il solo mese di gennaio conta ben 90 nuove affiliazioni di strutture distribuite su tutto il territorio nazionale. Le new entry portano il numero complessivo degli hotel in Italia vicino alle 400 unità, dato superiore alle aspettative della startup iberica che organicamente sta portando avanti il suo percorso di crescita internazionale.

Tra le novità alberghiere di maggior rilievo, il 5 stelle Château Monfort a Milano, il 4 stelle superior Comfort Hotel Roma Airport Fiumicino e il 4 stelle Antico Palazzo Rospigliosi, in centro a Roma, che centrano l’obiettivo di crescere settorialmente dando priorità alle strutture di charme, a quelle business oriented e a quelle ubicate in zone strategiche per una fruizione a pack di ore come stazioni,  aeroporti, centri ospedalieri e di servizi. Parte della crescita è originata anche dagli accordi su scala mondiale con gruppi come Best Western, H 10 Hotels e Meliá Hotels Internationals.

“Siamo molto soddisfatti dell’andamento del mercato italiano. Sta ripagando con molta rapidità gli investimenti messi in campo per farlo crescere e osserviamo con grande piacere l’affiliazione giornaliera di strutture, il numero in crescita dei clienti e un dato molto interessante come quello relativo ai repeaters che non ci aspettavamo”, commenta Guillermo Gaspart, co-founder di ByHours.com .

Fondamentale per l’incremento del numero delle strutture il costante lavoro di scounting e l’interlocuzione one to one con il management degli alberghi. Oltre a portare alla semplice affiliazione, stimola gli hotel a costruire una vera e propria offerta dedicata sommando ai pack di ore servizi aggiuntivi come parcheggio, accesso alla SPA, personalizzazione delle dotazioni in camera, possibilità di prenotare direttamente da sito e app pasti e snack.

In questo ambito di interazione privilegiata rientra anche la promozione ad hoc creata per San Valentino che per i giorni a cavallo della ricorrenza vedrà ByHours.com offrire multipli di ore con tariffe che includono plus come bottiglia di vino e bouquet di fiori o combinazioni che consentono al cliente di personalizzare l’uso della camera con elementi come i petali di fiori sul letto. E per dare un’impronta divertente alla prenotazione, ByHours ha attivato una speciale funzione che permette di mandare al partner, in forma anonima, l’invito per un giocoso appuntamento al buio con una mail a mittente ByHours.com.

“Operazioni come quella messa a punto per San Valentino sono possibili solo perché il livello di interazione con gli hotel è ottimo e perché le strutture sono sempre più interessate a creare possibilità di business alternative a quelle tradizionali, comprendendo che il valore aggiunto di azioni come questa sono ulteriori occasioni di visibilità, che vanno oltre la monetizzazione immediata. Le supportiamo con campagne online dedicate e sono fondamentali per mettersi in evidenza nei confronti del cliente finale con argomenti sempre nuovi.

Subito dopo il lancio, le visualizzazioni a sito e app hanno registrato un’impennata e siamo soddisfatti anche delle transazioni. Dal punto di vista delle new entry, anche febbraio si sta comportando molto bene e stiamo lavorando per concludere nuovi accordi con altri gruppi alberghieri. Dopo lo sviluppo di due aree chiave come Milano e Roma, puntiamo a potenziare l’offerta su Genova, Bologna e Napoli”, conclude Guillermo Gaspart. ( http://www.advtraining.it  )

 

Redazione
(11/02/2017)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1