QC Terme, Wellness in Wonderland o’clock

QC Terme presenta Wellness in Wonderland o’clock la campagna Autunno/Inverno 2022 ideata e creata in collaborazione con l’artista firmata Lorenzo Petrantoni.

Redazione

QC Terme presenta la campagna Autunno/Inverno 2022 con un evento unico ed esclusivo in una cornice onirica e senza tempo firmata da Lorenzo Petrantoni: “Wellness in Wonderland O’Clock”.
L’artista, illustratore e art director poliedrico e spiazzante, le cui opere sono esposte in alcune delle più importanti gallerie d’arte contemporanea del mondo e che gli sono valse premi prestigiosi, ha ideato per il Gruppo QC Terme un’installazione site specific che si sviluppa in 5 opere: la prima è una rappresentazione di un orologio fiabesco al cui interno si possono trovare tutte le strutture QC Terme rielaborate dall’artista stesso secondo il proprio estro creativo per poi proseguire con altre 4 opere che sottolineano i concetti chiave del gruppo: Wonder of Water, Wonder of Dreams, Wonder of Time, Wonder of Wonders.
Si tratta di installazioni di design interne ed esterne alle strutture che, in un gioco di luci e ombre, stupiscono ad ogni sguardo, evocando sensazioni del passato e stimolando desideri futuri, in un sogno senza fine. La collaborazione con Lorenzo Petrantoni nasce dalla voglia di giocare con il concetto del tempo sovvertendo le regole e le letture canoniche. La realtà lascia spazio alla fantasia mentre giochi e suggestioni catturano i sensi, in un vortice di sorprese che rendono memorabile questa pausa dal mondo. Gli orologi si fermano, il mondo esterno non esiste.
Il tema del tempo è fondamentale per QC Terme poiché regalare del tempo significa far vivere attimi da ricordare che diventano poi, nella loro semplicità, una ricchezza da portare sempre nella mente e nel cuore: “Gift Moments Not Things”, questa l’idea che sta alla base dei brand claim del gruppo.
Per la presentazione della stagione Fall / Winter 2022 è stata scelta la sede di San Pellegrino Terme, l’antico Casinò, luogo di per sé senza tempo, sospeso tra passato e presente.
Una preview dedicata a stampa, istituzioni, vip e influencer in un gala event che ha sorpreso fin dall’inizio con giochi di luce creando un ambiente poetico, capace di veicolare un mondo fiabesco e avvolgente in cui gli ospiti hanno goduto di una dimensione diversa, senza regole di tempo.
La cena stessa è stata un percorso à rebours che va contro la normale routine, ritmata dai piatti firmati da Marco Corradi che ha interpretato con stile e carattere il tema del tempo.

www.qcterme.com/it

 

Redazione
(13/10/2022)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1