Il cuore digitale del vino e del gusto

Il cuore digitale del vino e del gusto

Le nuove dimensioni del marketing, le naturali seduzioni del gusto: un particolare feeling capace di svilupparsi dalla sinergia di aziende, buyer, esperti di comunicazioni, idee in forma digitale che conquistano il mercato e migliorano la qualità della vita a Vinitaly.di Antonella Iozzo Verona – Il mondo in un clik: la comunicazione non ha più confini. Internet, e-commerce, social media, dispositivi chiamati tablet, primo fra tutti l’iPad , circuiti b2b, sono…

La fragranza dell’Arte nell’armonia del vino

La fragranza dell’Arte nell’armonia del vino

Vino, Arte, Gusto, sinergia di talenti che vibrano all’unisono quando si stappa una bottiglia e creano un orizzonte di grande poesia.  Così Arte e vino s’incontrano nell’infinito universo di una musica che suggella mirabili produzioni artistiche.L’arte greca e romana ci ha spesso regalato scene legate alla coltivazione della vite.di Antonella Iozzo Trento – In ogni epoca il segno ampio della creatività esprime l’Arte nella sua essenza più vera profonda.In ogni…

Vino mito e storia

Vino mito e storia

La mostra “Vino fra mito e storia”, in viaggio nell’antichità, promosso dalla Provincia di Siena e dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana. In occasione dell’apertura al pubblico di tutte le sedi espositive, domenica 25 novembre, i visitatori potranno anche deliziare il palato con le produzioni testimonial del vino toscano nel mondo . Siena – Un viaggio alla scoperta delle radici della cultura del vino nelle terre di Siena, conosciute in…

Bottiglia no

Bottiglia no

Bottiglia? no grazie Al ristorante meglio un buon bicchiere di vinoAspettando Vinitaly: continua il dibattito sul vino nella ristorazione Verona – Bottiglia? no grazie. Al ristorante meglio un buon bicchiere di vino. Al ristorante si beve meno per colpa dei limiti imposti dalle normative antialcol, per la crisi e perché cambia l’approccio dei clienti al vino. Adeguare lista dei vini e modalità di offerta diventa quindi importante, ma bisogna scegliere…