Afternoon Tea al Palm Court. Tradition chic and glam

image_pdfimage_print

Afternoon Tea al Pal Court del Drake Hotel di Chicago, l’alta società non è l’eccezione è la regola che celebra un lifestyle d’autore e ogni giorno può divenire un tributo allo spirito del tempo. Ambient Real Chicago nel quale sorseggiare la propria miscela di tea diventa un’esperienza sensoriale tra charme, class e reality essence 

di Antonella Iozzo

Afternoon- Tea-Palm-Court-the-drake-hotel-chicago
Afternoon- Tea-Palm-Court-The-Drake-Hotel-Chicago

Chicago (IL) – Il rito del tè al Drake Hotel di Chicago è un estensione chic di armonia e tradizione, di fascino e tentazione glam. Nella raffinata eleganza del Palm Court la bellezza autentica rende i momenti più emozionanti e luminosi, più che una magnifica sala è uno spazio avvolgente, dove lo scorrere del tempo si apre a tante suggestioni sensoriali, dove un lusso discreto e assoluto sceglie la pulizia delle linee per esaltare l’intima atmosfera che the Afternoon Tea richiede. La musicalità stillante da una fontana d’epoca posta al centro risuona di poetica leggiadria, il soffitto a cassettoni, dal rigore formale e dalle calde tonalità del legno, lascia intendere la volontà dell’architetto nell’esprimere il pulsare del vissuto. Una piccola ma essenziale scalinata conduce dalla Lobby, ampissima, al Palm Court ed è visionnaire, quasi un invito a corte, per lasciarsi sedurre da un rito intriso di cultura capace di rivelare il carattere e la personalità di chi lo vive e di chi lo condivide nella sua completa essenza.

La stillante sinfonia d’acqua della fontana e la melodia di un arpa in un accordo musicale che sembra dilatarsi in visione sublime sui decori e, naturalmente, sulla magia del rito.

Al Drake Hotel l’alta società non è l’eccezione è la regola che celebra un lifestyle d’autore e ogni giorno può divenire un tributo allo spirito del tempo, la Principessa Diana, la regina Elisabetta e perfino l’imperatrice del Giappone sono state ospite del Palm Court. First Lady in memorable portraits, è come se le infinite impressioni di questo aristocratico gesto continuassero a scivolare nei nostri pensieri come le impressioni su tela di Manet, ed è magic Afternoon Tea.

Afternoon-TeaCome tutte le tradizioni anche the Afternoon Tea al Palm Court ha il suo inizio: c’era una volta, esattamente nel 1840, una bella e spigliata duchessa, la Settima Duchessa di Bedford, che a metà pomeriggio, a causa del lungo periodo tra i pasti, si sentiva irrequieta, stanca, le forze sembrava venissero meno e, lo stomaco, troppo vuoto, le impediva di riposare. Impossibile stare male, per un digiuno così prolungato! si disse, è un sacrificio inutile al quale bisogna porre rimedio. Un pomeriggio decisa a sconfiggere le nubi del malore chiese che le fosse portato nella sua camera un vassoio di tè, pane, burro e piccola pasticceria. Sana intuizione, deliziosa soddisfazione, e la Duchessa invitò i suoi amici a partecipare nel suo rituale quotidiano. Durante questo tempo, il Conte di Sandwich, inventò il panino andando ad arricchire l’esperienza gustativa con nuove variazioni su tema. La novità ben presto divenne abitudine e con il passare degli anni tradizione. La tradizione racconta la cultura e la cultura custodisce vizi e virtù della società che cambia, che si evolve e a volte rimane uguale a se stessa.

Into the society trame e storie che prendono forme aristocratiche e vibranti in location d’eccezione come il Palm Court, ambient Real Chicago nel quale sorseggiare la propria miscela di tè diventa un’esperienza sensoriale tra charme, class e reality essence.

Al Palm Court, il rito del tea è una scenografica rappresentazione che diventa, oserei dire, preziosa tendenza. La cura nel servizio è meticolosa, la scelte delle miscele superlativa dalla classiche alle più ricercate. Le tazze in fine porcellana, piatti posate e alzate per dolci associate alle teiere. Il menu è un corollario con petali dolci e salati, dai tramezzini come da tradizione di pane nero con cetrioli e con formaggio cremoso a quelli con salmone, fino a quello con l’aragosta. Il gusto incontra i sapori, le fragranze, il risveglio dei sensi che cede alle tentazioni dolci degli scones, piccoli panini dolci con uvetta e crumpets da farcire con clotted cream e marmellata, per proseguire con piccola pasticceria fra cui spicca il piacere gourmad dei macarons.

Afternoon Tea ispirazione british filtrata da raffinatezza e quel tocco di eterno garbo che rende unico il Palm Court. Iconica, espressione del Drake Hotel, dove sorseggiare un ottimo tè, accompagnato da un fine menu disposte su scenografiche alzatine, è un piccolo lusso quotidiano capace di regalarci ogni giorno la rarità e l’esclusiva del momento.  

THE DRAKE HOTEL
140 East Walton Place – Chicago, IL 60611 
Phone 312.787.2200 -Fax 312.787.143
http://www.thedrakehotel.com/

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (28/11/2015)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1