Carmignano wine nella declinazione di Fabrizio Pratesi

image_pdfimage_print

Carmignano wine style, ovvero ispirazioni di artigianalità vinicola elevata da Pratesi vini alla massima qualità per un elogio in bottiglia che seduce i wine lovers e gli esperti internazionali.

di Antonella Iozzo


Pratesi-vini-circo-rosso-byLuongoCarmignano (PO)  – 
Carmignano wine style Pratesi. Il vino e il diletto del vivere come lifestyle che interpreta la passione e la dedizione di famiglia. Storie in divenire sul sentiero della cultura enoica. Ci troviamo in Toscana nel pittoresco paesino di Carmignano zona fortemente vocata alla produzione del vino fin dall’epoca etrusca, come testimonia il ritrovamento di vasi di vino all’interno di alcune tombe etrusche sul Monte Albano.

La prima documentazione scritta risale al 1396, si tratta di un documento in cui un notaio di Carmignano, Ser Lapo Mazzei, comunica ad un mercante di Prato, Marco Datini, di aver ordinato per la sua cantina quindici some di vino Carmignano, pagandolo “16 lire la soma”, un prezzo quattro volte superiore a quello dei vini della zona. Aneddoti e cantici di pura verità s’intrecciano in un percorso che ci conduce nel XVII secolo quando il vino Carmignano viene citato anche dal poeta Francesco Redi. Arte, letteratura e cultura enoica per la regione del Carmignano la prima DOC in Toscana ad usare il blend Cabernet Sauvignon e Sangiovese, già dal 1600 quando si aggiungeva al Sangioveto il Cabernet, vitigno importato dalla Francia dai Medici.

L’editto del 1716 di Cosimo III de’ Medici, Granduca di Toscana, dette riconoscimento legale al vino del Carmignano, infatti, il 24 settembre di quell’anno a Firenze il Granduca Cosimo III de’ Medici emanò il “Bando Sopra la Dichiarazione dé Confini” delle quattro Regioni Chianti, Pomino, Carmignano, e Val d’Arno di Sopra, nel quale venivano specificati i confini delle zone entro le quali potevano essere prodotti i vini citati, una vera e propria anticipazione del concetto di Denominazione di Origine Controllata. 

Pratesi-vini-etichette-byLuongoCarmignano wine. Un super Tuscan di gran pregio che Fabrizio Pratesi e la sua famiglia da generazioni pone sul podio internazionale con grande professionalità e dignità.

L’entusiasmo e l’amore per questa terra e per il Carmignano wine di Fabrizio Pratesi sono incondizionati e dirompenti, un continuo crescendo che coincide con l’espansione dell’Azienda sempre rivolta ad una qualità superiore.

Visitare Pratesi Vini, è un’esperienza che non ti aspetti: il vino è il fil rouge, il protagonista indiscusso, l’ospitalità, il calore familiare, il valore dei gesti, il trait d’union di una famiglia che eleva il sentimento più autentico del vino in espressioni di vita.

I vigneti circondano la Cantina e la sala degustazione, è un anfiteatro naturale di Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot, che trovano le condizioni climatiche e geologiche ideali.

Carmignano wine style
Carmignano wine style, ovvero ispirazioni di artigianalità vinicola elevata alla massima qualità per un elogio in bottiglia che seduce i wine lovers e gli esperti internazionali. Lo sviluppo e la crescita in questi ultimi anni, infatti, testimoniano l’impegno e l’attenzione della famiglia Pratesi nel creare vini degni di questo nome.

Atmosfera di famiglia quella che si respira da Fabrizio Pratesi ed è come riscoprire il piacere del convivio. Wine, smile e good food con la dinamica Cristina. La cucina? La sua passione, Il vino il suo sentiment. La Famiglia? La sua linfa quotidiana. Una triade perfetta che esplode in creatività nell’organizzazione di cene private. Momenti che divengono eventi nel fascino country chic della sala degustazione. Una location curata nei minimi particolari con tocchi di design che rendono unici e singolari i lampadari, ricavati dalle bottiglie dei Vini Pratesi, un’originale interpretazione che racchiude identità e personalità. Le ampissime vetrate che escludono altre forme di pareti permettono al paesaggio circostante di entrare in scena. Luminosa scenografia naturale in un continuum di emozioni sotto il segno del vino.

Wine e taste con deliziosi manicaretti in stile toscano, sinfonie creativa che abbraccione le diverse declinazioni del gusto contemporaneo dal vegano al vegetariano. Partesi Vini diventa hot spot del nostro momento più caro incorniciandolo con un’atmosfera intima o suggestiva, intensa o leggiadra, a ciascun ospite il suo mood, su tutto l’esperienza gastronomica firmata da Cristina. Prodotti freschissimi e di alta qualità affiancano la tipicità stagionale a km zero per isole di piacere che uniscono tradizione e innovazione con un pizzico di creatività.

Pratesi Vini e i gioielli di famiglia. Ultima creazione il Locorosato 2015, 100% sangiovese per un rosato fuori dagli schemi. Riflessi intensi che raggiungono le cromie vivide di una corolla baciata dai raggi del sole. La verve intensa e sapida conquista subito il palato e la persistenza che non ti aspetti sfuma la sua armonia. Freschezza e mineralità notevoli per il Locobianco 2015 solo chardonnay, solo emozioni vere.

Pratesi-vini-locorosato-byLuongoCarmignano wine. Il viaggio nel mondo Pratesi Vini
Il viaggio nel mondo Pratesi Vini è appena iniziato, ed è come conoscere con tutti i sensi le qualità organolettiche di grandi vini e la loro storia.

E se il Barco Reale Doc 2015, moderno e vitale seduce per la sua morbidezza speziata, il Carmione 2014, Carmignano DOCG si eleva in struttura e morbidezza, Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot, riescono a tessere una trama armonica di grande valore e vigore.

Lentamente ci avviciniamo verso il podio con il Circo Rosso 2013, Carmignano Riserva DOCG, voce profonda ed elegante di un luogo che decanta la sua eccellenza enologica. Setosità che si evolve nel tempo, dimostrandosi sempre attuale.

In ogni sorso un infinita gamma di sensazioni, tutte le tonalità della dolcezza e tutte le gradazioni tanniche in accordo fra loro.

La degustazione acquista sempre maggiore spessore, Fabrizio Pratesi con loquacità e istinto di vignaiolo svela tesori come il Carmione 2004, una bottiglia pregiata che è segno della valorizzazione del territorio.

La forza dell’autenticità racconta e si espande dalla fragranza fruttata e speziata, una melodia che ricama note di frutta rossa, tabacco, perfino cioccolato ed è suadenza sonora.

Le alte vette di Pratesi vini, infiamma la notte con l’annata 2000 del Carmignano Riserva DOCG, sedici anni e non li dimostra! Velluto di tannini morbidi, armonici, intimi che scivolano da un liquido rosso profondo, lo spazio del calice si espande in rarità, in amore e dedizione, in evocazione di terroir. Nobiltà e carattere per un piacere puro, complesso, totale.

PratesiVini, grandi vini per grandi emozioni testimonial di una passione senza fine.

Azienda Agricola Pratesi
Via Rizzelli 10 , 59011 Seano – Carmignano (PO)
Tel +39 055 8704108 Fax +39 055 8730232
www.pratesivini.it

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (24/04/2016)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1