Moretti Polegato acquisisce Borgo Conventi. Passioni mai spente

image_pdfimage_print

Famiglia Moretti Polegato e il Collio. Un amore che culmina con l’acquisizione di Borgo Conventi. A Vinitaly 2019, la presentazione del nuovo progetto ha evidenziato la passione della Famiglia Moretti Polegato per la ricerca, la qualità e il valore dell’identità territoriali.

di Antonella Iozzo

Verona – Famiglia Moretti Polegato un nome immancabilmente legato al prosecco con il brand Villa Sandi: 160 ettari di vigna tra Doc, Docg e Cartizze, 93,9 milioni di euro di fatturato nel 2018. Saper guardare lontano rende i sogni realtà capace di ridefinire i confini, sapere condividere il sogno con la propria Famiglia diventa evoluzione di un concept. È partito da qui Giancarlo Moretti Polegato per approdare in Friuli Venezia Giulia, acquistando, nel Collio, Borgo Conventi, azienda con 30 ettari di vigna nelle Doc Collio ed Isonzo, ed una produzione di 300.000 bottiglie l’anno, rilevata nel 2001 dalla famiglia Folonari.

A Vinitaly 2019, la presentazione del nuovo progetto ha evidenziato la passione della Famiglia Moretti Polegato per la ricerca, la qualità e il valore dell’identità territoriali, principi cardini che si sono focalizzati nell’acquisizione di Borgo Conventi. Un’Azienda simbolo di una terra particolarmente vocata, grandi bianchi che nel corso del tempo hanno saputo intrecciare storia e innovazioni nel risposto dell’origini.

Su queste coordinate si muoverà la Famiglia Moretti Polegato, il cui obiettivo è potenziare la gamma di vini fermi, suddivisi nelle tre linee I Cru, Il Collio e I Fiori del Borgo. L’attenzione, per l’ambiente riveste per la Famiglia Polegato un ruolo fondamentale e anche a Borgo conventi verranno utilizzare le pratiche a basso impatto ambientale utilizzate a Villa Sandi che hanno permesso al Gruppo di ottenere la certificazione Biodiversity Friend.

Visibilmente soddisfatto e particolarmente emozionato Giancarlo Moretti Polegato ha espresso in poche parole la sua passione e la vocazione alla cultura del vino: “Sono molto felice che Borgo Conventi entri a far parte della nostra famiglia. E’ un’azienda bellissima ed è stata gestita con competenza e passione dalla famiglia Folonari negli anni. In un’area a grande vocazione e di prestigio, l’acquisizione di una storica realtà produttrice rappresenta il coronamento di un sogno per chi, come noi, è sempre guidato dalla ricerca della qualità e dell’eccellenza, nel rispetto delle identità territoriali.”

Accanto alla Famiglia Moretti Polegato, Alessandro Scorsone sommelier e professionista di grande talento,  con la sua naturale classe ci ha condotti nel Collio con il Sauvignon Collio Borgo Conventi. Un vino elegante e sottile che seduce al naso con profumi floreali. È un trasporto sensoriale gratificato da un una lunga persistenza, fine e garbata, che invita a nuovi sorsi. Scorsone piuttosto che una lezione tecnica sui suoi aspetti, ha scelto la fascinazione del suo essere vino, la condivisione, la piacevolezza di degustarlo mentre scopriamo un territorio particolarmente vocato in perfetta sinergia con l’intento e la propensione alla qualità della Famiglia Moretti Polegato.

Villa Sandi
Via Erizzo 112- 31035 Crocetta del Montello – TV – Italia
Tel. +39 0423 665033 Fax +39 0423 665009
http://www.villasandi.it

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (19/04/2019)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1