Nosiola Vino e Arte

image_pdfimage_print

DiVinNosiola, quando il vino si fa santo- 4^ edizione
19^ Mostra del vino Nosiola Trentino, del Trentino DOC Vino Santo, della grappa di Nosiola e di vinaccia di Trentino DOC Vino Santo

divinnosiolaTrento – È il vino della rinascita, che supera la stagionalità e si trasforma in qualcosa di magico, decisamente esclusivo. Nosiola e Vino Santo Trentino, due modi, due stili diversi di vinificazione di un solo vitigno: il Nosiola. In esso convivono Mito e Rito, si libera il sogno, si rilancia la passione, intesa come coinvolgimento sensoriale. Un prodotto unico e di grande qualità, che ha la sua zona d’elezione in Valle dei Laghi, nel cuore del Trentino. Questo vino riesce a conciliare immediatezza, fragranza, semplicità con una gamma di aromi e sentori unici: diventa suadente, pastoso, passionale, longevo e pure… santo.

Merito di un sincero radicamento con la cultura enoica del territorio dove nasce. Terra, acqua e vento: elementi insostituibili per il Nosiola. L’Ora del Garda, la brezza indispensabile, decisiva, per far appassire i grappoli e trasformarli in chicchi pregni di dolci naturali essenze del gusto; elementi naturali indispensabili a cui si aggiunge la sincera esperienza vitivinicola di quanti sulle colline circondate da laghi, tra il Garda e le Dolomiti di Brenta, curano queste viti.

Ecco perché il Nosiola suscita magiche emozioni che nelle settimane della Pasqua 2013 diventano DiVinNosiola, la manifestazione culturale ed enogastronomica che celebra cultura, tradizioni e luoghi da cui nascono le eccellenze della Valle dei Laghi. Una kermesse che parte dalle meraviglie enologiche qui prodotte e apprezzate in tutto il mondo e che vede protagonista ilvino Nosiola Trentino e il Trentino DOC Vino Santo, di scena da mercoledì 27 marzo a domenica 14 aprile 2013 in diverse località della valle.

Giunta al suo 4° anno di successo, l’edizione 2013 si ripropone con un ricco calendario di appuntamenti: proposte culturali e degustazioni eno-gastronomiche, approfondimenti della realtà agro-vinicola locale e momenti artistico – musicali, escursioni di trekking nella natura della Valle dei Laghi e concerti di musica jazz e blues dal vivo nelle cantine. Novità di quest’anno, la Mostra itinerante nella Valle dei Laghi che verrà allestita in tre cantine della valle a rotazione sui tre fine settimana; esse ospiteranno sia la parte espositiva, con la mostra del vino Nosiola Trentino, del Trentino DOC Vino Santo, della grappa di Nosiola e di vinaccia di Trentino DOC Vino Santo di tutte le etichette del Trentino che aderiranno all’iniziativa, sia l’area dedicata alle degustazioni e alla vendita.

Filo conduttore della mostra sarà il legame fra la terra di provenienza del vitigno, il clima e l’ambiente che conferiscono alle uve determinate caratteristiche, e il vino nella sua forma finale. A DiVinNosiola il vino oltre a “farsi santo” si “fa arte”, grazie anche alla presenza dei gioielli realizzati degli Orafi dell’Associazione Artigiani della Provincia di Trento.
Fulcro culturale ed artistico della manifestazione Castel Toblino, incantevole maniero sospeso nelle acque dell’omonimo lago. Al suo interno verrà allestita l’esposizione “Dalla vite…in poi”, mostra fotografica collettiva sul mondo della vite nel Trentino.
 (Per info e dettagli: APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi tel. 0461-216000 – – www.apt.trento.it )

    Redazione
(26/02/2013)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1