Vinitaly Design, oltre il business lo stile. Emozioni che arredano

image_pdfimage_print

Vinitaly Design, il vino indossa l’estetica di progetti ispirati. Semplicemente Emozioni che arrendono. Il design, il vino l’equilibrio di un idea.

di Antonella Iozzo

 

Verona – Vinitaly Design, oltre il business lo stile. Scelte di carattere in linea con la cultura contemporanea. Nel dinamismo socio-economico dei tempi moderni, la promozione e la comunicazione assumono sempre più un ruolo essenziale. La bellezza la si ridefinisce con l’immagine da copertina, l’emozione la si raggiunge con l’appagamento multisensoriale dato da un esperienza sempre più profonda e complessa capace di farci respirare l’attimo.

Il vino è l’elemento simbolo e icona, narratore di storie e custode d’identità, è espressione cultuale e volano economico di un Paese. Indossarlo nelle fibre dell’anima è come viverlo nella sua più completa natura, vestirlo con stile equivale a posizionarlo ai vertice del desiderio umano per incrementi di marketing che fanno bene al business.

La notevole capacità di Vinitaly nel comunicare il vino in tutti i suoi aspetti, attraverso iniziative sempre più evolutive e dinamiche ci conduce a Vinitaly design, un progetto che coniuga il mondo de vino con quello del design.  Un highlight sull’esperienza sensoriale per tutti coloro che sono affascianti dalla bellezza e dell’estetica delle forme e desiderano ricreala nelle loro location, per regalare ad ogni wine lovers un momento in armonia con il vino, in sintonia con noi stessi.

Vinitaly design, un altro passo verso la promozione con prodotti e accessori che ne completano l’offerta grazie ad una vetrina sull’oggettistica per la degustazione e il servizio, arredi per cantine enoteche, ristoranti e una finestra sul packaging personalizzato.

Wine dream sotto il segno del design. Un’evocazione di qualità artigianale, di ricercatezza e creatività per nuove ideazioni “su misura” dove la cura dei dettagli e la scelta delle forme rende il binomio vino-design interprete del vivere l’arte delle emozioni.

Improvvisi effluvi in rosso accendono la trasparenze di calici realizzati ad hoc. Tradizionale allure e design contemporaneo ridefiniscono l’ambiente fra comfort, tecnologia e oggettistica. Ecco allora che display, espositori, shelf units, lavagne, sviluppano l’essenza di un concept in linea con il pensiero del cliente e al contempo fedele al valore intrinseco del vino.

Vinitaly design, il vino trova il suo look tra le mille ispirazione del moderno, disegnando uno stile sempre unico e sempre diverso della cultura del vino. Una libertà espressiva che dà vita ad una insolita prospettiva del tempo tesa fra il piacere del convivio e l’intimità delle meditazione.

Fra degustazioni, convegni, incontri, il design celebra il vino con la tradizione artigianale delle aziende leader del settore, che si rinnova ai ritmi della contemporaneità.

 

Su tutte una storica Casa d’Arredo veronese, Tosato, cattura la nostra attenzione. Il Vino è un universo da vivere nella sua complessità e totalità con mente, cuore e anima. Ogni sorso diviene esperienza e, affinché raggiunga l’apice della rarefazione multisensoriale, richiede un’ambiente perfetto. Ogni elemento, ogni dettaglio è essenziale affinché il valore assoluto che fluttua nel calice, rilasci la sua autenticità.

La divisione Wine and Design di Tosato omaggia la cultura del vino creando la massima espressione di eccellenza nell’arredo. Una scrupolosa cura per i dettagli, grande sensibilità per i materiali, forme e tecnologie rendono ogni ambiente un luogo iconico e simbolico. La lounge esposta a Vinitaly Design,  rappresenta con grande incisività lo stile del marchio. Al primo sguardo attrae l’iride nella fascinazione di un velluto sonoro che si srotola avvolgendoci fra cadenze di lusso garbato e bellezza declinata in armonia. Segno distintivo il valore dell’unicità, tutto il resto è esclusività nel sobrio trionfo di forme, texture, colori che rendono più affascinante e prezioso lo spazio. È un ambiente che invita ad entrare e a viverlo nella dimensione più regale del fascino e dell’eleganza senza tempo. Il mondo dei sensi si risveglia, l’istinto si lascia guidare dalla musicalità silenziosa rilasciata da ogni singolo dettaglio, il vino entra in scena, inizia l’esperienza multisensoriale.

L’arte del vino e la creatività del design solcano l’universo sensitivo e si muovono rilasciando pulsazioni culturali tra evocazione e visione. Il design, il vino, l’equilibrio di un idea: nasce un mondo sensibile nel quale ogni senso, dal tatto alla vista s’integra vicendevolmente, si percepisce con ogni fibra l’essenza di una bellezza da vivere. E’ come se i profumi, le fragranze, le note organolettiche di ogni singolo vino s’intrecciassero con l’espressione di un design “tailor made” fermando il tempo in un attimo capace di rendere la vita più emozionante e luminosa.
Vinitaly Design, il vino indossa l’estetica di progetti ispirati. Semplicemente Emozioni che arrendono.

https://www.vinitaly.com/

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (26/04/2019)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1