Weisses Rössl Innsbruck, gusto, cultura, tradizione dal mood moderno

image_pdfimage_print

Weisses Rössl Innsbruck, Il fil rouge che unisce l’accoglienza del personale alla loro passione per la struttura e per il territorio, contraddistingue il Weisses Rössl e ne firma il valore.

di Antonella Iozzo

Innsbruck – Custodire una tradizione e tramandarla è un gesto d’amore verso la propria identità nel piacere della condivisione. L’origine segna e definisce storie, uomini, cultura, e la cultura del cibo ridefinisce le coordinate del piacere e del nutrimento aspirando all’autenticità

Solo così ogni viaggio si rivela scoperta di sapori e profumi della propria essenza culturale, un credo dalle mille differenze che unisce i popoli nell’apoteosi del gusto.

Il carattere dell’autenticità incontra il fascino della tradizione in una delle cucine più cariche di fascinazione montana tesa fra reminiscenze contadine e leggende, quella tirolese. Per un assaggio fedele alla storia e alla semplicità del gesto, non è d’obbligo inoltrarsi per suggestive valli, basta visitare il centro storico di Innsbruck, ed è qui che il Weisses Rössl, di cui si fa menzione sin dal 1410, regala ai suoi ospiti l’emozione di una cucina tradizionale di alta qualità. Storie di luoghi e storie di famiglie che s’intrecciano e divengono presente anteriore nel valore della tradizione, quella che ci conduce alla quarta generazione della Famiglia Plank il cui percorso istoriato da varie vicissitudine porta ai giorni nostri con una realtà carica di identità e valore storico.

Dove un tempo le fragranze di un ricco pasto danzavano in paso doble con il vino regnavano le quattro taverne più antiche di Innsbruck, tramutando un incrocio di strade nell’angolo dei quattro animali, dal nome delle locande: Weisses Rössl, Red Eagle, Golden Lions, Golden Deer. Gioviale orografia di un luogo nel cambiamento che avanza ma il Weisses Rössl continua a scolpire emozioni fondendo memoria e sapore nel presente che chiede di riscoprire il profumo della semplicità in una fusion di tradizione e presente.

Lo spazio indossa l’allure del passto e una sala del Weisses Rössl si trasforma in Stube nel calore del legno. Eleganza raffinata, cura per i dettagli, piccoli dipinti e trofei di caccia come leitmotiv che acquistano una potente valenza decorativa. Poi, la sobrietà di un ambiente capace di valorizzare il calore dell’ospitalità ed un servizio attento e cordiale, preparato e con il plus del sorriso.

Il dialogo fra passato e presente emerge con stile spostandoci in terrazza. Luce sulle emozioni che cadenzano la vista sul centro storico. Le ampie vetrate sono un trait d’union con la bellezza del luogo. Architettura tipica e nuance dal soft touch romantico in inverno, vibrante e vitale in estate.

Stube o terrazza, qualunque sia la scelta il buon cibo entra in scena come ambasciatore di gusto autentico e foriero del suo carattere vero.

Il fil rouge che unisce l’accoglienza del personale alla loro passione per la struttura e per il territorio, contraddistingue il Weisses Rössl e ne firma il valore. Entrando nella Stube si apre un mondo che inizia a deliziare il palato con proposte gastronomiche semplici e tipiche come il classico tagliere, la cui freschezza è celebrata dalla vivacità dei colori che crea un’immediata anticipazione gustativa.

I vini ne esaltano i profumi e ne completano la valenza gastronomica una buona offerta di vini internazionali è affiancata dai vini tipici austriaci, dove ritroviamo i vini Rossl dal rosso Rössl Cuvée al Rössl Rosé“ Zweigelt Rosé fino al Rössl Grüner Veltliner. Ideali per una degustazione di tradizione nel segno Weisses Rössl, qualità, stagionalità, freschezza.

 

Con gli Speckknödel, gli gnocchetti fatti casa con formaggio fuso e cipolla croccante è come navigare nella panacea della componente tradizionale tipica, quella fatta di ricchezza di sapori che si rinsaldano fra loro nella voluttà del formaggio fuso. Regola numero la propria identità non si tradisce e il Weisses Rössl ne rilascia la sua espressione più piena che nasce dalla dedizione e dal gesto sempre calibrato sempre vocato alla qualità della materia prima.

Altra massima espressione tirolese il Tiroler Gröstl, ovvero carne e patate saltate e uovo a occhio di bue. Un piatto versatile che può essere, infatti, preparato anche con il pesce o addirittura in una versione vegetariana, ma sempre e comunque rispettando la filosofia di base: un piatto unico che gratifica corpo e spirito nella semplicità della tradizione e della tipicità.

Al Weisses Rössl è possibile degustare deliziosi piatti del giorno che esprimono la stagionalità del prodotto al massimo livello. Un esempio potrebbero essere i Canederli con finferli. Funghi di stagione, in una succulenta salsa che ne esalta la freschezza e la consistenza. La tipicità si fa tavolozza di fragranze, l’intelligenza creativa dello chef celebra il senso della tradizione e il piatto è un equilibrio di sapori dove ogni singolo elemento ha un ruolo essenziale.

Anche con il dessert il carattere autentico del Weisses Rössl emerge chiaro e deciso. Naturalmente non poteva che essere uno strudel di mele con salsa calda alla vaniglia. Una dolce tentazione che richiama i sensi, la mela è protagonista e tutti gli altri elementi sono al suo servizio. La delicata croccantezza della sfoglia che avvolge con tenerezza divenendo trama sonora, la sensualità della crema che deborda e rilancia nella sua corposità. Un piatto bilanciato che nella sua semplicità rivela tecnica e passione, mai dimenticate.

Il Weisses Rössl ha anche un’anima dinamica e contemporanea il Rössl Bar. Design vibrante e mood tirolese con-vibrano in un estetica moderna e funzionale, vibrante e cosmopolita. Estetica e gastronomia in una fusion di stili e concept rilasciano intese atmosfere e palpabili emozioni da condividere.  Breakfast, business lunch, coffe break, aperitivo, cena casual o informale qualunque sia il nostro desiderio il Rössl Bar ci regalerà il gusto di un esperienza nel piacere del convivio, nel rispetto della qualità gastronomica.

Ed il Weisses Rössl continua a sorprenderci con la sua naturale inclinazione all’ospitalità, non solo vocazione gastronomica ma anche dimora alberghiera con un moderno e funzionale hotel nel cuore storico di Innsbruck. Weisses Rössl le coordinate dell’accoglienza secondo tradizione.

Hotel, Restaurant, Bar Weisses Rössl
Kiebachgasse 8 , A – 6020 Innsbruck
Tel.+43 512 583057-0 Fax +43 512 583057-5
https://www.roessl.at/en/

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (17/09/2019)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1