Eschenbach, dirige la Filarmonica della Scala

Eschenbach, dirige la Filarmonica della Scala

 Gli orizzonti di Christoph Eschenbach. Il direttore tedesco alla guida della Filarmonica della Scala per un riuscito concerto. Le preoccupazioni stilistiche lasciavano del tutto il posto all’espressione degli affetti nella prima sinfonia di Brahms. di Luca Chierici   Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando Christoph Eschenbach, capelli neri a caschetto, fisico smilzo, si era esibito a Milano accanto al biondo Justus Frantz, con il quale formava…

DSO e Honeck. L’attitudine della musica

Berlino – Con la Deutsches Symphonie e la direzione Honeck l’ascolto è rivelazione di bellezza profonda che tocca non solo la percezione uditiva. Si inizia con la visionnaire di Walter Braunfels “Fantastic Appearances of a Theme by Hector Berlioz”, capolavoro permeato da mirabile scrittura creativa, si prosegue con Arthur Honegger concerto per violoncello solista Jan Vogler e si termina con la “Symphony N. 4” di Johannes Brahms …