Meregalli e Martini & Rossi accordo di distribuzione

Meregalli e Martini & Rossi accordo di distribuzione dal rum al tequila. Marcello Meregalli, AD di Gruppo Meregall: siamo entrambi molto orgogliosi della nostra gamma di liquori di alta qualità.
Redazione 

Meregalli e Martini & Rossi accordo di distribuzione
Da sinistra, il whisky Craigellachie Single Malt e lo scotch Aberfeldy Single Malt

Meregalli e Martini & Rossi accordo di distribuzione. Il rum Santa Teresa, gli scotch whisky Craigellachie e Aberfeldy, il bourbon Angel’s Envy e il tequila Gran Patrón Burdeos. Sono questi i protagonisti dell’accordo di distribuzione siglato tra Gruppo Meregalli e Martini & Rossi, parte dell’azienda di liquori di proprietà della famiglia Bacardi, e che, a partire dal 1 gennaio 2024, sono distribuiti dalla Meregalli Spirits con focus sul canale Horeca.

Nello specifico, il venezuelano Santa Teresa 1796 è il frutto di rum invecchiati fino a 35 anni in botti di rovere ex bourbon che lo rendono ricco, morbido e secco. Per quanto riguarda lo scotch whisky, Craigellachie Single Malt è un prodotto scozzese dal carattere pieno e aromatico che nasce nel cuore dello Speyside, in Scozia, mentre Aberfeldy Single Malt Scotch ha una bevuta ricca e gustosa, con note speziate, mielate, di agrumi e un tocco di vaniglia tipiche delle colline centrali dell’Highlands, dove ha casa la sua distilleria.

Angel’s Envy Kentucky Straight Bourbon Whisky, invece, è un bourbon del Kentucky rifinito in botti di vino Porto Ruby appositamente selezionate che aggiungono sfumature delicate di sapore ma distinte. Infine, il tequila Gran Patrón Burdeos è il top di gamma dell’omonima azienda ed è realizzato con la migliore Blue Weber Agave. Tra le sue particolarità c’è il lungo e complesso processo di invecchiamento: la maturazione, infatti, avviene in differenti botti, tra cui, nella fase finale, in quelle che in precedenza contenevano Bordeaux (da cui appunto il nome ‘Burdeos’).

“Meregalli Spirits e Martini & Rossi sono guidati dagli stessi valori”, afferma Marcello Meregalli, AD di Gruppo Meregall. “Entrambi siamo molto orgogliosi della nostra gamma di liquori di alta qualità e della forza delle nostre partnership commerciali, la scelta di condividere il focus sul canale Horeca sarà sicuramente vincente. L’inserimento nel nostro portfolio dei marchi Santa Teresa, Craigellachie, Aberfeldy, Angel’s Envy e del tequila ultra-premium Gran Patrón Burdeos ci permetterà di ampliare ancora di più la penetrazione del nostro mercato di riferimento. Non vediamo l’ora di far conoscere ai consumatori di tutta Italia la loro straordinaria qualità e il loro gusto”. (  https://wine.pambianconews.com

 

          Redazione
        (29/01/2024)

 

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1