Tenute Lunelli festeggiano i 90 anni di Pomodoro

Tenute Lunelli festeggiano i 90 anni di Pomodoro

Tenute Lunelli festeggiano i 90 anni di Arnaldo Pomodoro  Il progetto della cantina umbra “Carapace”, realizzata dal Maestro,  in mostra alla Triennale di Milano dal 30 novembre 2016 al 5 febbraio 2017  per le celebrazioni che la città dedica al grande artista. Redazione   Tenute Lunelli sono tra i sostenitori dei festeggiamenti che Milano dedicherà, dal 30 novembre 2016 al 5 febbraio 2017, al Maestro Arnaldo Pomodoro per i suoi…

Klimt a Palazzo Reale, sinfonia di colori

Klimt a Palazzo Reale, sinfonia di colori

L’opera d’arte totale di Klimt, se lo stile di un artista così volutamente retrò e distante dal mondo delle nascenti avanguardie possa definirsi moderno. Il dubbio non riguarda solo il maestro della Secessione Viennese, la cui aspirazione a realizzare l’opera d’arte totale che inglobi accanto alla pittura … di Luca Beatrice  Milano – Alle soglie del Novecento la poetica di Gustav Klimt pone una questione non da poco: se lo…

Il ritratto racconta il ‘900

Milano – Dal 25 settembre presso Palazzo Reale a Milano, la mostra “Il volto del ’900. Da Matisse a Bacon. I grandi capolavori del Centre Pompidou”. L’esposizione curata da Jean-Michel Bouhours, intende analizzare l’evoluzione del ritratto e dell’autoritratto nel corso del Novecento, attraverso una selezione di circa ottanta opere provenienti dal Centre Georges Pompidou di Parigi…

Illusione Tiziano

Milano – Palazzo Reale e la nascita dell’illusione moderna firmata, questa volta, Tiziano. Non è la prima volta infatti, che viene utilizzato per una mostra, con ingegnose macchinazioni comunicative, il nome di un grande maestro dell’Arte come richiamo che amplifichi gli ingressi dell’affare cultura. Epilogo dell’esposizione “Tiziano e la nascita del paesaggio moderno”.  Saluti e convenevoli di rito hanno tracciato linee classiche ad un paesaggio politicamente corretto che ben s’inserisce…

Giovani Ribelli con sentimento

Milano – Sangue e libertà come pianto o come pioggia inzuppano il tricolore in notti senza oblio, in ore fuggitive alla speranza che delira nel suo spirito forte e possente d’unità. In occasione delle celebrazioni nazionali per il 150° dell’Unità d’Italia, lo stendardo della memoria naufraga fra ferite aperte, tempeste ideologiche che squarciano la penisola e celebrazioni che rivestono con dignità la nostra storia come la mostra “Giovani ribelli del…

La commedia dell’arte

Milano– Palazzo Reale:  “Alberto Savinio. Una mostra suggestiva,  sembra dare corpo alla sua straordinaria percezione immaginifica con composizioni che innestano la realtà mutante dell’estro creativo con la realtà concreta, tangibile.  Totalmente immersi in questo spettacolo di lucida, limpida consapevolezza onirica esploriamo il reale … di Antonella Iozzo

Arte Milano Museo del Novecento

Milano – Arte Milano Museo del Novecento – – Il prossimo 28 febbraio finirà la promozione dell’ingresso  gratuito per il nuovo Museo del Novecento. Di lì in poi si riuscirà a capire l’impatto reale per il tanto agognato spazio pubblico dell’arte a Milano. Forse non ci saranno più le lunghe code all’ingresso di questi mesi, eppure scommettiamo sulla tenuta del museo ricavato nell’Arengario da Italo Rota…di Luca Beatrice

Caos e dirompente silenzio, si avvicina Dalì

Milano – Guardare dentro di sé e intorno a sé e avvertire un flebilissimo eco: sogno e psiche, alba e tramonto,  dietro,  geniale come sempre, Salvador Dalí protagonista assoluto della mostra in corso a Palazzo Reale di Milano “Salvador Dalí. Il sogno si avvicina.”, oltre la finestra dell’inconscio. Era l’ottobre del 1954 quando la Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale ospitò la mostra personale di Dalì, la stessa sala da…

Milano celebra il futurismo

Milano celebra il futurismo – Un’esposizione unica, lungo le sale il futurismo regna sovrano, rivelando se stesso nella dinamicità del mondo, un linguaggio espressivo … causando disordine ne ordina tutti gli aspetti, oltre i limiti del tempo proprio perché segue gli impulsi del tempo… la storia che inizia appunto con l’eredità di fine Ottocento, quando il  divisionismo esplodeva tecnicamente e dilagava…di Antonella Iozzo