Masi Award 35 anni di pulsazioni culturali

Masi Award 35 anni di pulsazioni culturali

Masi Award dal Veneto al mondo e viceversa, Roger Scruton, Ágnes Heller, Giosetta Fioroni, Lorenzo Mattotti, Natalino Balasso. Un romanzo di vita che s’intreccia con la cultura del vino. di Antonella Iozzo   Gargagnago di Valpolicella (VR) – Masi Award, 35 anni di pulsazioni culturali che hanno registrato il battito del tempo e il suo articolarsi attraverso grandi personalità che hanno saputo restituirci uno sguardo sul contemporaneo, quali il filosofo…

Xxxv Premio Masi. The winners

Xxxv Premio Masi. The winners

Xxxv Premio Masi, i Premiati: Giosetta Fioroni, Lorenzo Mattotti, Natalino Balasso, Roger Scruton e Ágnes Heller. Sabato 1° ottobre la premiazione con la firma della storica botte di Amarone Masi, emblema del Premio. Redazione Gargagnago di Valpolicella (Vr) – Xxxv Premio Masi. Tre sezioni e cinque interpreti di una forte identità culturale capaci di trasferire, attraverso il proprio genio creativo, le virtù fondanti di una civiltà che guarda al futuro…

Premio Masi. Civiltà Venete in the World.

Premio Masi. Civiltà Venete in the World.

Premio Masi. Nelle sue diverse sezioni, ogni anno trova interpreti profondi che tramutano i valori delle Venezie nella loro più piena espressione. Massimiliano Alajmo, Elisa, Carlo Rovelli, Giuseppe Martelli.  Oggi come ieri i valori della nostra civiltà evolvono la loro essenza nel segno del vino, icona di tradizione e cultura.  di Antonella Iozzo Verona – XXXIV Premio Masi la cultura come chiave di volta della società che cambia. Dal Veneto al…

Fondazione Masi annuncia i Vincitori del Premio

Fondazione Masi annuncia i Vincitori del Premio

La Fondazione Masi ha presentato i vincitori delle tre sezioni: Civiltà Veneta, Grosso d’Oro Veneziano e Civiltà del Vino. Il 3 ottobre 2015 la premiazione con la firma della storica Botte di Amarone Masi. Redazione     Gargagnago di Valpolicella (VR). Giunto alla sua 34esima edizione, il Premio Masi intende sottolineare, nelle sue diverse sezioni, come i valori delle Venezie sappiano trovare interpreti profondi, che guardano al futuro con intelligenza,…

33° Premio Masi, il valore del tempo

33° Premio Masi, il valore del tempo

Renaissance umanistica per il 33° Premio Masi. I premiati Andrea Bocelli, Svetlana Alexievich, Umberto Contarello, Mario Isnenghi e l’Associazione Ville Venete nella persona del suo presidente Alberto Passidi Antonella Iozzo Verona – Sentimento umanista per il 33° Premio Masi. Quando l’umanesimo rimane sullo sfondo della società e nessuno riesce ad intravedere la profonda bellezza d’animo capace di riempire il vuoto che fluttua nella nostra pienezza quotidiana, la Fondazione Masi, scuote…

Wine e Cultura, Premio Masi

Wine e Cultura, Premio Masi

Cultura, Premio Masi. I Protagonisti Della 33^ Edizione: Andrea Bocelli, Svetlana Alexievich, Umberto Contarello, Mario Isnenghi E Associazione Ville Venete (Nella Persona Del Presidente Alberto Passi). Sabato 27 Settembre 2014 la premiazione e la Firma della Storica Botte di Amarone. Verona – Andrea Bocelli, Svetlana Alexievich, Umberto Contarello, Mario Isnenghi e l’Associazione Ville Venete, nella persona del presidente Alberto Passi, sono i vincitori del Premio Masi che il prossimo 27…

Alessandra Boscaini e l’azienda di famiglia. Il futuro nasce dalla tradizione Masi

Alessandra Boscaini e l’azienda di famiglia. Il futuro nasce dalla tradizione Masi

Dietro la modernità dei nostri prodotti c’è tutto un lavoro di ricerca condotto dal Gruppo Tecnico Masi, non ha caso la frase che racchiude al meglio questo concetto divenendo un po’ il nostro slogan è: vini moderni dal cuore antico.di Antonella Iozzo Gargagnago di Valpolicella (VR) – Alessandra Boscaini, la tradizione che pulsa nell’orizzonte internazionale dell’Azienda di famiglia. Con cordialità solare ci racconta della sua vita coniugata all’azienda e ai…

Premio Masi, le forme della Civiltà

Premio Masi, le forme della Civiltà

Sinergia d’intenti e di talenti: cultura per crescere e migliorarsi, cultura come stimolo per le generazioni presenti e future, cultura come terroir d’eccellenze nell’orizzonte dell’universo.di Antonella Iozzo Verona – Premio Masi: quando il vino comunica cultura, impegno sociale, impresa, scienza, attualità. Impronte di civiltà che raccontano il nostro tempo e divengono storia nel segno del domani. Sabato scorso la XXXII edizione del Premio ha posto l’accento su Marjane Satrapi, Giovanni…