Lapa Palace Hotel Lisbona, timeless luxury

image_pdfimage_print

Olissippo Lapa Palace Hotel a Lisbona, l’incanto del lusso nel fascino discreto dell’eleganza. Differenti stili e design per esprimere il lusso, la qualità senza compromessi, la tradizione che rinasce da ogni dettaglio.
di Antonella Iozzo

Olissippo-Lapa-PalaceLisbona – Olissippo Lapa Palace Hotel a Lisbona, timeless luxury nel quartiere diplomatico della città. Musa è la memoria che ci riconduce nella fascinazione storica del Lapa Palace, un gioiello architettonico costruito nel 19° secolo ma che ha radici negli anfratti del tempo, dove lo sguardo interiore rivela come la storia del Lapa Palce s’intreccia con quella di Lisbona.
Dopo il terremoto, nel 1755, il primo barone di Porto Covo, Jacinto Fernandes Bandeira, diede inizio alla creazione del quartiere Lapa, ovvero roccia, dal nome originale “Lapa das Mouras”, costruendo la sua casa a S. Domingos Street. Nobili e regnanti nel corso degli anni seguirono le sue orme e le forme del quartiere Lapa s’innalzarono in capolavori di rara bellezza. Nel 1883 il conte di Valenças, trasferitosi a Lisbona, acquista una magnifica casa che trasforma in un favoloso palazzo con l’aiuto dei migliori artisti del periodo come Rafael Bordalo Pinheiro, tra i più grandi ceramisti portoghesi del 19 ° e Columban ritrattista, che dipinse le pareti e i soffitti della sala da ballo, oggi camera Columbano. Olissippo-Lapa-Palace-LobbyScenografico e allo stesso tempo discreto, la sua architettura si eleva in una torre che consente una mirabile vista su Lisbona, sul fiume Tago, un panorama che trova una corrispondenza nel giardino sub-tropicale, oasi lussureggiante tra incanto e poesia, tra la musicalità del silenzio e le fibre danzanti della natura.
Arte e storia con-vibrano e dispiegano la tradizione custodita in capolavori unici. Sono quadri che custodiscono le forme del tempo ed i volti di un passato che ha lasciato ai posteri il senso e l’essenza di un fremito intellettuale lastricato di sentimento. Nei dipinti murali possiamo ancora oggi ammirare aristocratici di Lisbona, come il conte di Arnoso, il visconte di Sacavém e suo figlio. Emozioni che indossano l’autenticità in un compendio di stile e genialità creativa le ritroviamo o meglio le avvertiamo al 5° piano del Lapa Palace, un tempo piano nobile con la sala da pranzo, il soggiorno e sala da ballo, oggi qui si trova la Suite di Valenças.

Quotidiano d’autore
Olissippo-Lapa-Palace-Le Pavillion-and-Pool-ViewUna casa di famiglia fino al 1988, quando il Conte decise di vendere il palazzo alla famiglia Simões de Almeida, che lo trasformò in un albergo, Hotel Lapa Palace. Quotidiano d’autore, ricostruito dall’architetto Alberto Cruz e dal figlio Manuel. I lunghi lavori di restauro hanno cesellato la sua preziosità storica, il suo charme da sogno, nonostante le molte difficoltà incontrate, come il ritrovamento di un acquedotto nel seminterrato dell’edificio. Situazioni che lentamente trovano la giusta soluzione e la bellezza trionfa in un lusso oltre i secoli.
Nel 1992 l’Hotel apre le sue porte, è una sinfonia concertante, una lirica architettura che seduce lo sguardo e l’anima. E’ come se un mondo d’arte compiuto nella sua sferica perfezione, si riaffacciasse sulla scena culturale con finezza, ricchezza espressiva ed elegia.
Avvolgenza cosmica quanto leggera e soave, semplicemente, di classe. È il potere dell’armonia in un’architettura che ritrova le nuance della tradizione e la funzionalità moderna. Tutto questo lo ritroviamo per esempio nella sala delle armature, o nella camera Belém, che conserva lo stile originale del conte di Valença. Le splendide vetrate d’epoca nelle camere Columbano e Eça de Queiroz, i mobili classici e un meraviglioso tappeto di 170 anni. Origami fluttuanti l’ingegno di artisti dell’epoca, vaporosità intrecciate all’evocazione di un istante trattenuto dall’estro creativo.

Olissippo Lapa Palace Hotel, da vivere nell’intimità profonda della fascinazione

Olissippo-Lapa-Palace-Deluxe-roomOlissippo Lapa Palace Hotel, affiliato Leading, differenti stili e design per esprimere il lusso, la qualità senza compromessi, la tradizione che rinasce da ogni dettaglio. Le arterie del Lapa Place Hotel, compongono un dipinto sonoro che si sviluppa in tre differenti accordi: Palace Wing, Garden Wing e Villa Lapa, per 109 scrigni da vivere nell’intimità profonda della fascinazione senza confini.
Continui lavori di restauro conferiscono alla struttura personalità, raffinatezza con una perfetta combinazione di tecnica artigianale e lavoro di precisione, ed ogni dettaglio estetico rivela la natura della vera eleganza. Olissippo-Lapa-Palace-DeluxeNel 2002 viene inaugurata Villa Lapa con 2 suite e 12 camere, tutte con balcone e splendida vista sui giardini. Nel 2003 vengono ancora restaurate la Suite del Conte Valenças e le 21 camere, seguendo le linee sinuose dello stile portoghese. I mobili, infatti, sono stati realizzati nel nord del Portogallo, a Paços de Ferreira. Eccellenti artigiani hanno interpretato l’estetica e le forme di artisti quali D. João V, D. Maria I e D. José. Ecco perché ogni camera e suite vive il desiderio di tutti coloro che sono attratti dalla bellezza e da materiali pregiati qualunque sia lo stile che li caratterizza Art Déco, Coloniale, Algarve e neoclassico.
Olissippo-Lapa-Palace-Palace-Deluxe-RoomIl quinto piano del Lapa Palace si apre alla magnificenza del lusso più raffinato, silente musicalità in un elogio allo charme. Eterna bellezza che ritorna in un’evocazione atemporale declinata in suggestioni chic tradotte e reinterpretate in eccellenza. Il tempo descrive intense atmosfere nella suite del Conte Valenças e nelle cinque camere Deluxe. Lampade, specchi, mobili, dettagli curati, tutto concorre a creare arredi scenografici dall’incomparabile fascino. Ispirazioni lontane ci circondano, mentre benessere, raffinatezza, straordinario confort dialogano con l’arte.

Olissippo-Lapa-Palace-Tower-RoomE’ come se il pregio di mobili scultura realizzati con maestria scivolassero in un intramontabile classico. Camere Deluxe, quasi diamanti incastonati in un sobrio ideale di eleganza che fluisce nella tradizione ispirando l’immaginazione verso le nuove dimensioni del piacere. Lo stile unico della porcellana portoghese Vista Alegre, fondata nel 1824, cesella di nuova luce tutte le camere e la seduzione del marmo riveste le superficie ampie e spaziose delle stanze da bagno.
Le Camere Superior e Deluxe del Palace Wing, dotate di tutti i confort, riscrivono la storia dando forma alla qualità che contraddistingue il Lapa Palace. Olissippo Lapa Palace- Royal Suite Living RoomLe ampie terrazze o i balconi permettono di accarezzare il tramonto sul fiume o la città, o di vagare con lo sguardo all’interno del giardino per riscoprire il fremito di un petalo che sussulta al sole. Se poi la terrazza diventa palcoscenico dei nostri istanti che rimarranno per sempre scolpiti nel ricordo, il Lala Palace ci viene incontro con uno straordinario Porto Taylor’s, velluto rosso intenso e profondo che seduce l’anima, che infiamma la passione, che si scioglie in eleganza e fragranza. Stille di vero godimento sensoriale, non sarà un caso se è tra i vini migliori del mondo al primo posto per Robert Parker. Le sorprese non finiscono e il Lapa Palace continua a sorprendere il palato con deliziosi cioccolatini e frutta fresca.

L’incanto del lusso, il dolce naufragare delle emozioni
Olissippo-Lapa-Palace-Tower-Room-TerraceLa Camera della Torre è semplicemente elegante, affascinante, romantica. Evocazione di un sogno dalle palpebre del sentimento che danza tra le decorazioni in stile portoghese. Piastrelle dipinte a mano “azuleijos” nei toni del blu, riverberano di un suono loquace e profondo che titilla le corde dell’anima, il pavimento in legno ci rimanda al passato e la torre originale del Palazzo è la prua del desiderio. Un angolo di meraviglia sotto il cielo di Lisbona, che ci regala una vista strepitosa quanto romantica. È un Prèlude impercettibile che va lontano nella nostalgia e nella luce, nel flusso continuo dell’istante, il resto è magia.
Anche la Royal Suite ci regala un mosaico di emozioni con panoramiche visioni e arredi che appartengono al passato, ma vivono il presente.
Situate nell’ala del giardino il Garden Wing, è una partitura inimitabile di sensualità al servizio del nostro benessere. Ritratti di stile, memorabili scanditi da un servizio che non ha ugnali, una professionalità che dipinge il sawer fair e suggella la perfezione di un cinque stelle nel firmamento dell’unicità.
Olissippo-Lapa-Palace-Meeting-Room-BelemL’incanto del lusso nel fascino discreto dell’eleganza è palpabile già dalla Lobby, che risplende di luce e cortesia, di fragranze floreali nei petali di orchidee, quasi un’ode alla tradizione che sembra quasi suggerire un senso di eternità. Renaissance classica capace di plasmare il respiro della città nella fibra stellata del suo ricco passato che ritorna in un luogo carico di suggestioni e di verità, di vissuto e di memorie future distese nell’atmosfera di una misurata eleganza.
Vivere la tensione sublime dell’infinito, il dolce naufragare delle emozioni, il risveglio di una bellezza sopita nel tempo si può con la piscina all’aperto del Lapa Palace. Intermezzo mediterraneo tra giardini, corsi d’acqua e fontane. Cascate e zampilli per una corografia di umori e sensazioni che sfumano le nostre giornate in pieno relax. Richiami al benessere che si possono vivere anche con la piscina interna o con la sauna e il bagno turco, caratterizzate da preziose essenze che ci rimandano verso un completo abbandono psico fisico, magari anche con l’arte del massaggio. Il personale esperto e qualificato del Lapa Palace, offre un servizio intenso che rigenera e rivitalizza con gesti che ripercorrono l’antica sapienza. Un adagio che veste il tempo sulla pelle del vento.

Taste landscape
Olissippo-Lapa-Palace-Lapa-RestaurantTaste landscape con le diverse espressioni del food and wine. Al Lapa Restaurant lo Chef Hélder Santos, seduce i sensi con perlacei segmenti di piacere gustativo. Arte culinaria che crea piatti della tradizione mediterranea, sono il coronamento ideale per un soggiorno da vivere con tutti i sensi. In un ambiente molto elegante e di gran classe, la squisita professionalità del servizio dipinge con il garbo e la maestria dell’esperienza menu evento, perché ogni giorno al Lapa Restaurant, è un giorno da ricordare.
Il piacere della convivialità nei mesi estivi è un’onda fresca e vitale che procura godimento sensoriale con Le Pavillon Restaurant, cocktail unici, fatti in casa, tè freddi e succhi di frutta fresca intorno alla piscina, oltre a gustosissimi light lunch.
Olissippo-Lapa-Palace-GiardinoSulle note di un pianoforte che sembra eseguire la colonna sonora delle nostre sensazioni il Rio Tejo Bar, relax, feeling, conversazioni in linea con lo spirito del momento ma anche incontri di lavoro sopra le righe assumono il carattere dell’esclusività.
Il sogno al Lapa Palace non è un optional ma una condizione speciale e necessaria per vivere la vastità di una notte che schiude i suoi stami all’alba del paradiso. È una sensazione palpabile che irrompe nella sua completezza nel nostro intimo e ricama il buon giorno, con una deliziosa colazione in giardino, dove ogni materia prima è il frutto della natura elaborata dall’abilità tecnica dello chef, e il sorriso del personale è la nota dominante che ridefinisce il concept di lusso e raffinatezza coniugati alla professionalità.
Tutto è indelebile traccia di un presente che contiene il suono di momenti ancora da vivere ma che il nostro pensiero affida allo stile e al servizio personalizzato del Lapa Palace ed ogni evento sarà esperienza in divenire nella contemporanea memoria dell’anima.

Olissippo Lapa Palace
Rua do Pau da Bandeira, 4
1249-021 Lisboa
T. +351 213 949 494 F. +351 213 950 665
http://www.olissippohotels.com/pt/Grupo/Hoteis-Olissippo/Lapa-Palace/O-Hotel.aspx

http://it.lhw.com/

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (04/11/2014)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1