Marineland a tu per tu con il mondo marino

image_pdfimage_print

Marineland il must delle emozioni a tu per tu con il mondo marino. Un’esperienza che veste la fantasia e lascia spazio all’educazione sull’ambiente. Più di 40 specie animali e un’attrazione unica ,in tutta l’Europa continentale, le orche che qui si lasciano ammirare in tutta la loro sconcertante bellezza e tenerezza 

di Antonella Iozzo


Marineland-orche4Antibes (Fr) –
Marineland, un sogno marino che risveglia l’incanto dell’acqua e delle sue meraviglie. Un mondo di emozioni per una vita di emozioni tra natura e joie de vivre. Marineland è stata fondata nel 1970 dal conte Roland di Poype, mission: trasmettere la sua passione per il mondo marino regalando al pubblico la fascinazione di un pianeta sommerso.

Ci troviamo sulla Costa Azzurra, specchio d’acqua dalle sfumature impressionanti, charme, fashion e consapevole divertimento che si tinge di natura life Marineland, il primo parco marino Europa. Oltre 25 ettari, più di 40 specie animali e un’attrazione unica in tutta l’Europa continentale, capace di far sorridere l’anima e strizzare l’occhio alla tenerezza del mondo animale: sono le orche che qui si lasciano ammirare in tutta la loro sconcertante bellezza in uno spettacolo che evidenzia abilità e amore, rispetto per la specie e divertimento a ritmo di danza, che attirano ogni anno più di un milione di visitatori.

A Marineland l’universo marino si lascia vivere da ogni senso. È un’esperienza che veste la fantasia e lascia spazio all’educazione sull’ambiente. Un percorso multi sfaccettato che ci accompagna durante performance,  mostre e  attività didattiche. È come se la ricca fauna marina ci venisse incontro svelando a poco a poco la magia e i misteri di un habitat a noi sconosciuto. 

Marineland-spettacolo-delfiniDelfini, orche, leoni marini, pinguini, squali e tanti altri piccoli o grandi protagonisti del regno animale diventano attori e scenografi, ballerini e figuranti di una teatralità che rappresenta il loro universo. Non è un’esibizione ma è la loro vita sul palcoscenico dell’uomo che improvvisamente percepisce ciò che lo circonda, la grandezza dell’universo nella profondità delle sue declinazioni dal regno amarino alla materica essenza della natura.

Equilibri fragili che regolano la vitalità dell’esistenza, armonie in bilico tra le esternazioni dell’umano pensiero, ora sotto i nostri occhi, divertendoci, immergendoci nella fiabesca atmosfera del parco ci inducono alla riflessione, alla verità di un mondo che troppo spesso dimentichiamo di proteggere da noi stessi. Da questo concept nasce nel 2011 la Fondazione Marineland, fortemente impegnata nella conservazione delle specie, come testimoniano molte nascite sul posto dal piccolo orso a leoni marini, pinguini e la dolcissima Keijo, la piccola orca, nata il 20 novembre 2013, di circa 150 kg. Keijo è la seconda generazione di orche nate sul posto, la madre Wikie, nata nel 2001 a Marineland, conferma il successo in termini di riproduzione e di sopravvivenza della specie.

Visitare Marineland Park è come entrare ina favola
Marineland-focheVisitare Marineland Park è come entrare in una favola, il mondo assume nuovi colori, nuove forme disegnano le architetture, e uno staff giovane, fresco, dinamico, ci guida in un percorso tra le meraviglie della natura è la magia della suggestione vestita di gioco e gioia. Il sorriso dipinge il viso di ogni membro dello staff, sempre pronto a dare spiegazioni a suggerirci l’itinerario giusto a consigliarci sui souvenir da regalare o conservare come ricordo di un momento unico tra il richiamo più autentico della nostra Terra.

Per i piccoli visitatori sarà senza dubbio un incontro ravvicinato con la loquacità pura, quello con la piccola famiglia lemure e l’Isola del capretto, un contatto che morbidamente si trasforma in sorrisi e carezze, educandoci alle regole del loro sistema, è Kind’s Island con molte attività che ci fanno scoprire il regno degli animali. E se lo sport chiama, Adventure Golf risponde con 3 campi da 18 buche è un ottimo modo per vivere momenti felice con gli amici o la famiglia.
Ma se è il viaggio la nostra passione, non possiamo che inoltrarci al centro della terra e scoprire il favoloso scenario dei mondi di Jules Verne.

A Marineland, l’avventura è dietro l’angolo con Aquasplash per chi ama il brivido a contatto con l’acqua, senza, naturalmente, dimenticare le Splash Battle, qui i più temerari possono imbarcarsi sulle navi pirata e conoscere il rischio di trafugare il bottino, in una memorabile battaglia d’acqua e ancora scivoli giganti e una piscina a onde . E dopo la tempesta la quiete con la zona Vip sdraio, sole e ottimi soft drink, ma se il nostro mood chiede di più, Lagoon of course, cascate naturali, spiagge, palme, visione subacquea e ambiente naturale, una visione paradisiaca, esotica, dove relax e dolce naufragare nei sogni ci trasporta su approdi lontani, dove l’evocazione richiama a se paesaggi maldiviani.

Marineland educare divertendosi
Marineland-orsiMarineland educare divertendosi e viceversa, attraverso spettacoli che avvicinano lo spettatore al mondo marino e allo straordinario patrimonio faunistico che nel corso degli anni è stato ricostruito all’interno del parco. Marineland e la sua Fondazione, sono motivati da nobili principi che ridefiniscono l’orizzonte natura oltre i confini dell’Espace Marineland. L’attività infatti sviluppa  programmi in situ ed ex situ mirati alla protezione delle tartarughe e delle foche marine, s’impegna, inoltre, per il salvataggio dei cetacei arenati sulla costa del Mediterraneo,  e ancora, grazie al supporto di Association Te Moana e il suo centro, cura le tartarughe in Polinesia e sostiene la Riserva Berenty in Madagascar che partecipa attivamente alla reintroduzione dei lemuri.

Sensibilizzazione, consapevolezza, informazione per far conoscere l’ambiente naturale, migliorarlo e proteggerlo. Un impegno che nasce dalla passione per la vita in tutte le sue forme, solo così si possono anche sostenere e sviluppare molti progetti di ricerca scientifica come il centro di ricerca per la conservazione, CRC, creato da Marineland nel 1998 e che riunisce scienziati intenti a studiare la biologia, l’ecologia la biodiversità marina in un ambiente naturale, lavorando con gli animali di Marineland.

Quando la passione per la vita collima con il senso più alto ed etico del valore umano nascono realtà che mantengono in equilibrio la preziosità dell’universo. Sinergia è la parola chiave. Amore il sentimento che la nutre.

Marineland, per la gioia degli occhi e del cuore apre le danze: delfini, orsi marini, orche inscenano uno spettacolo a dir poco entusiasmante. Mirabili balletti, dove l’agilità e la prontezza governano i gesti, e i movimenti danno vita ad un balletto acquatico, ecco allora che maestose orche si muovano con la stessa elegante agilità, sia sotto sia sopra la superficie dell’acqua, seguendo i loro istruttori. È uno spettacolo nello spettacolo. Ora ballerine di fila, ora orchestrali che eseguono la melodia dettata dal loro “direttore d’orchestra” l’istruttore. Naturalezza, prontezza e brio che coinvolge il pubblico sempre pronto a scroscianti applausi.

Marineland-spettacolo-orcheA tu per tu con gli animali per vivere un’esperienza davvero unica andando incontro a forti emozioni. In compagnia degli istruttori, e con il giusto equipaggiamento, si ha la possibilità di avvicinarsi ai delfini, ai leoni marini, alle orche e per un brivido ancora più vero e intenso un’inedita immersione con gli squali.

Sensazioni a fior di pelle che camminano dentro di noi, così vicini a noi quasi da poterli toccare, eppure così irraggiungibili nella loro natura marina. Il mare ed i suoi abitanti, la parte liquida del nostro pianeta sotto i nostri occhi pulsa e rilascia la sua essenza. Non chiede nulla, semplicemente vibra al nostro gesto, ci auguriamo non più disattento. Marineland ha teso nel suo linguaggio, sospeso tra educazione e divertimento, un valido aiuto all’universo, sensibilizzando il nostro ego alla salvaguardia, perché se la conoscenza apre le porte ad una visione più completa del mondo, la sensibilizzazione apre il sentimento alla valorizzazione della sua bellezza.

Design intorno alla natura nasce il Marineland Resort
marineland-resortDesign intorno alla natura nasce il Marineland Resort: 90 camere e 5 suite. 6 edifici su palafitte compongono la struttura in acciaio, legno e vetro. L’acqua, uno dei quattro elementi, come filo conduttore tra il parco e il Resort, diventa scenografica espressione architettonica, sottile epidermide delle specie marine, fluida energia vitale per ognuno di noi, dalle origini della vita alla sua evoluzione come per dire dalle palafitte alla moderna architettura, concept sviluppato con linee contemporanee, nette e geometriche capaci di giocare con la luce e creare all’interno, una spaziosità luminosissima, all’esterno, invece, lo spazio appare come un’armonica partitura ritmata da giochi prospettici. Al centro una piscina dedicata ai più piccoli a forma di delfino, curve morbide ed avvolgenti che accompagnano lo sguardo verso le comode sedute, dove rilassarsi prima di un tuffo nel cuore del parco che ci attende foriero delle sue attrazioni. Il sesto edificio ospita il Ristorante Red, un tocco di colore e una cucina internazionale di buona qualità per momenti conviviali ed informali.

Tutte le sfumature del mare, tutte le anime del bianco vestono le suite e le camere del Marineland Resort. Il design dialoga con l’architettura, la luce con le curve degli arredi che riprendono le onde marine, l’immaginazione con le enorme litografie degli animali che contraddistinguono l’edificio. Verde mare, azzurro polvere, turchese, e poi la luce intensa che dalle ampie finestre flette la pulizia formale dell’ambiente. Suite e camere fornite da ogni comfort, WI-FI, televisione LCD, aria condizionata, angolo bar, ma ciò che rende uniche queste camere e la vista direttamene sul parco o, dal lato opposto, sul mare. Dall’alba al tramonto una cangiante luminosità rifedisce l’atmosfera, magica estensione d’infinito sul borderline del sentimento. Sembra quasi impossibile che queste nuance romantiche possano convivere con il design dinamico e moderno del Marineland Resort, eppure è un dialogo continuo, un rimando sensoriale in perfetta sintonia con lo spirito di Marineland e della sua Fondazione, la bellezza ha diverse forme nessuna contrastante tutte in armonia. Per viverla appieno basta saper cogliere il respiro del pianeta. 

Marineland il must delle emozioni in ogni periodo dell’anno e nella bella stagione spettacoli notturni, svelano il mondo marino, fluida percezione, inconfondibile sensazione liquida che scivola tra la tenerezza delle orche, dei delfini, dei pinguini e giunge sulle palpebre della nostra sensibilità. Da Marineland al pianeta la passione segue la consapevolezza, questione di buon senso sulle ali del sano divertimento.   Grazie Marineland!

Marineland
306 Avenue Mozart
06600 Antibes, Francia
http://www.marineland.fr

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (24/09/2015)

 

Articoli correlati:

Video con le orche di Marineland

 

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1