Relax, natura, ospitalità, Hotel Villa Michelangelo Starhotels Collection

image_pdfimage_print

Relax chiama relax a Hotel Villa Michelangelo Starhotels Collection ed è come indossare la bellezza silente dell’istante in un spazialità che sa d’infinito. Oltre al fascino del tempo la Villa risponde anche alle dinamiche e alle esigenze della vita moderna.

di Antonella Iozzo

Arcugnano (VI) – Relax come evoluzione del piacere artistico-culturale. Hotel Villa Michelangelo Starhotels Collection ad Arcugnano a pochi chilometri dalla palladiana Vicenza.

Country and elegance fra le colline venete. La campagna, i boschi, il grande parco e un uliveto con alberi secolari, che circonda la Villa, un paesaggio meraviglioso che lascia riposare lo sguardo mentre flette la sua essenza sulla pelle del sensibile. Sono queste le sensazioni che si provano appena si arriva all’Hotel  Villa Michelangelo Starhotels Collection. Serenità interiore, quiete musicale, ospitalità e raffinata cordialità.

È come indossare la bellezza silente dell’istante in un spazialità che sa d’infinito. L’aria, i colori, la natura sembrano venirci incontro con una nuova leggerezza e al contempo disegnare uno stile composito del vivere un soggiorno unico e indimenticabile. L’espressività neoclassica della Villa dà vita a prospettive cariche di fascino. Dilata gli ambienti, moltiplica la luce e offre lo sfondo ideale per la modulazione dei contrasti cromatici.

Gli interni della Villa dalla reception la lobby fino alla sala lettura e al bar comunicano fra loro e con gli esterni creando quasi un grande spazio unitario sviluppato in lunghezza.

La villa originariamente utilizzata come residenza estiva dalla famiglia Tomi e per feste capaci di scolpire l’attimo in momenti di grande teatralità.  Tendenza in voga per i nobili nel XVIII secolo che non si risparmiavano nell’organizzazione di eventi molto sfarzosi, come descritto da Carlo Goldoni in alcune sue opere teatrali. La Villa nel corso dei secoli entro in possesso di varie famiglie come la famiglia Osboli fino al 1914, la famiglia Zilio che nel 1940 la trasformò in un istituto per orfani di guerra.

Hotel Villa Michelangelo è composta da un corpo centrale con due logge laterali, ad una delle due estremità troviamo quello che un tempo era una chiesetta e che il precedente restauro ha trasformato nell’attuale sala lettura.

Rigore geometrico e allure classica per una residenza di campagna che intreccia la trama di molte vite e di molte storie per poi rinascere location di raffinata accoglienza nel segno Starhotels. Una Villa che racconta e raccontando rilascia una farandola di sensazioni e suggestioni continue e diverse.

Il fascino dell’antico e la concezione estetica governano lo spazio di camere e suite arredate con oggetti di pregio e mobili d’epoca. Dimore caratterizzate da telai in noce massello e travi a vista ma ogni camera si rivela diversa e unica fedele testimone del tempo che l’ha vissuta. Ecco allora che in alcune di esse scopriamo un comfort, un po’ vintage, in altre la linearità novecentesca, fino ad approdare alle romantiche camere su due piani. Veri e propri angoli charme dal carezzevole soft touch. L’atmosfera che ne consegue ha un impatto profondo sui nostri sensi che con-vibrano all’unisono con lo spirito del luogo.

Volumi di grande impatto e una luminosità da lasciare senza fiato. Sono queste le caratteristiche di una delle due Suite, dove un’intera parete vetrata permette alla luce e alla natura di entrare in scena regalandoci una composita armonia. Ogni cosa è accarezzata di un profilo luminoso che ci trasporta al di fuori dal tempo suggerendo atmosfere liriche e poetiche.

Il paesaggio circostante, il meraviglioso prato verde che circonda Hotel Villa Michelangelo, sono tavolozze di natura da vivere in ogni ora del giorno, dalla colazione al dopo cena. Bellissima estensione del desiderio che si trasforma in una location capace di toccare mente e cuore. È come ritrovare se stessi in un intesa perfetta fra uomo e habitat naturale, punto focale dal quale ognuno di noi attinge nuova linfa.

Relax chiama relax e la piscina risponde, tutto fluisce morbidamente in un connubio armonioso di spazi e ambienti dediti al piacere e al dolce naufragar. Acquatico andamento della vacanza con vista sulle colline, sulla macchia boschiva, sull’orografia di un luogo che collima con l’orizzonte dei sogni.

Oltre al fascino del tempo Hotel Villa Michelangelo risponde anche alle dinamiche e alle esigenze della vita moderna con sale meeting ampie e attrezzate per ogni situazione e per ogni evento.

Sequenze di lifestyle affacciate sulle bellezza antica che traspare evidente nel layout secolare praticamente intatto. Un microcosmo a misura d’uomo con un cuore gastronomico teso fra passato e presente. Il Ristorante La Loggia, è uno scrigno dove le forme della tradizione richiamano i sapori del buon gusto. Nessuna ostentazione, nessuna provocazione, solo il piacere di un viaggio tra le fragranze, i profumi, le consistenze nelle variazioni dello chef Paolo Visentin.

Equilibrio e moderazione, in ogni sua declinazione e in ogni aspetto dell’Hotel Villa Michelangelo Starhotels Collection. Relax, good food, comfort, ospitalità. Un rifugio dell’anima che sfodera tocchi raffinati velati di cultura e natura. Prospettive simmetriche che inducono pace e serenità nella luce e nei colori dell’Hotel Villa Michelangelo Starhotels Collection.

Hotel Villa Michelangelo
Via Sacco, 35, 30057 – Arcugnano –Vicenza
Tel. + 39 0444 550300 – Fax +39 0444 550490
http://www.hotelvillamichelangelo.com/

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (29/06/2017)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1