VisitDenmark all’Andersen Festival di Sestri Levante

image_pdfimage_print

VisitDenmark all’Andersen Festival di  Sestri Levante (8-11 giugno) Prima presenza di VisitDenmark al Festival, in programma laboratori ed eventi dedicati. l progetto vuole infatti aumentare la conoscenza della Danimarca…

Redazione 

SONY DSC

Al via la prima collaborazione di VisitDenmark con l’Andersen Festival a Sestri Levante con un programma di workshop, conferenze e laboratori che permetteranno ai bambini e ai loro genitori di entrare nel magico mondo di HC Andersen.

La partecipazione dell’ente si propone di creare un legame non solo di nome, tra il festival e il paese natio del famoso scrittore danese, e fa parte di un’iniziativa di ampio respiro promossa dalla Fondazione Hans Christian Andersen. Il progetto vuole infatti aumentare la conoscenza della Danimarca e, al tempo stesso, portare Andersen nel nuovo millennio attraverso iniziative che mostrino la grande attualità di un autore senza, o più probabilmente molto avanti, sui tempi.

Per Hans Christian Andersen “Viaggiare è vivere” e VisitDenmark vuole cogliere l’occasione per far conoscere quella parte della Danimarca più legata alla sua storia, ovvero Odense e l’isola della Fionia, dove  l’autore è nato.

A Sestri sarà possibile scoprire più da vicino i luoghi che hanno ispirato i racconti di Andersen e influenzato le sue opere. Tra le diverse iniziative verrà presentato il progetto Andersen a Spasso, ideato e curato dalla rivista Andersen. L’universo anderseniano verrà raccontato proprio come faceva l’autore, attraverso favole illustrate durante i laboratori creativi per bambini, organizzati da Flying Tiger Copenhagen e Cucù Arte.

Passeggiando per le vie di Sestri Levante le favole prenderanno vita. Torben Iversen, Andersen in persona nonché direttore della Hans Christian Andersen Parade di Odense, che condivide con  “l’originale” la passione per il Bel Paese, ha accolto con entusiasmo la possibilità di incontrare da vicino il pubblico di Sestri, dove sfilerà  accompagnato dalla Pastorella e lo Spazzacamino.

Il programma dell’Andersen Festival a Sestri Levante

Casette danesi, Piazza Bo, Sestri Levante

da giovedì 8 giugno  a  domenica 11 giugno dalle 15.00 – 21.00

Giovedì 8 giugno h. 16:00 – 17:00  Hans Christian Andersen racconta le sue fiabe

Venerdì 9 giugno h.15:00 – 15.30  Hans Christian Andersen racconta le sue fiabe

presso Casette danesi, Piazza Bo

“Vivere è viaggiare”, il Sig. Andersen lo sa bene e per questo ha deciso di venire fin dalla Danimarca per raccontare di persona le sue fiabe a tutti i bambini, di età e di spirito.

Venerdì 9 e sabato 10 giugno dalle 15.30 alle 18.45 “Cucù Arte con i Bambini” presenta il laboratorio grafico pittorico: “Play with Andersen”

presso Casette danesi, Piazza Bo

 “I bambini ogni sera ci chiedono una favola. Che sia la tv, l’audio libro, il papà o la mamma a raccontarla, non ha importanza… L‘importante è ascoltare una storia.

È bello starsene al calduccio e farsi raccontare una fiaba, possibilmente sempre la stessa, possibilmente con un buono e un cattivo, e possibilmente che faccia un po’ paura, ma poca…

Cucù per Andersen Festival ha deciso di fare le cose al contrario e di farsi raccontare le fiabe dai bambini! 

Con i personaggi classici delle fiabe di Andersen, ambientati un po’ nel regno della fantasia, un po’ nell’attuale regno di Danimarca e un po’ qui a Sestri Levante, nella Baia delle Favole insieme a qualche spunto narrativo classico e molti stencil, inventeremo e disegneremo dei nuovi libri di fiabe illustrate!

Serie di 3 Workshop da 45min per massimo 15 bambini, dai 3 anni in su. I genitori sono i benvenuti per creare valore insieme ai propri piccolissimi.

I laboratori si attiveranno a rotazione dalle 15.30 alle 16.15 – dalle 16.45 alle 17.30 – dalle 18.00 alle 18.45

E’ necessaria la prenotazione al seguente link www.bookeo.com/andersenfestival  

Si possono iscrivere fino a un massimo di 2 bambini.

Sabato 10 giugno h.19 Jessica Alexander presenta “Il metodo danese per crescere bambini felici” presso Cortile del Convento dell’Annunziata. Ingresso libero

La giornalista e psicologa americana Jessica Joelle Alexander e la psicoterapeuta danese Iben Sandahl hanno scoperto il segreto della felicità danese, fondato sul metodo educativo. Sono proprio i genitori danesi a crescere bambini felici che poi diventano adulti felici e il ciclo si ripete di generazione in generazione. Più che una guida per i genitori, Il metodo danese per crescere bambini felici illustra lo stile di vita danese e spiega in modo semplice e chiaro, come adottarlo per essere più soddisfatti e felici in tanti aspetti della propria vita. Jessica Joelle Alexander presenterà a Sestri Levante i pilastri fondamentali del suo libro, come l’autenticità, il cambio di prospettiva, l’empatia e il famoso concetto dello “Hygge” (si pronuncia ügghe) che possono rendere le nostra vite e le nostre relazioni migliori. L’intervento è dedicato ai genitori, i nonni e gli educatori di ogni genere.

Domenica 11 giugno dalle 15.00 alle 19.00 “Francesca Frassetto” presenta il laboratorio teatrale: “C’era una volta…”

presso Casette danesi, Piazza Bo

Una piazza per correre e giocare, una casetta che ripari dal sole, dei cuscini per stare comodi ad ascoltare le fiabe e a raccontare…

ecco la ricetta del nostro laboratorio teatrale! Il tutto prende vita quando si accende l’immaginazione e comincia la storia: “C’era una volta…”

Da questo incipit tutto si trasforma e ogni bambino inizia a raccontare… Attraverso la magia del teatro il “c’era una volta” si trasforma nel “c’è ora” e la piazza si popola dei personaggi delle fiabe.

Re, regine, principesse e sirenette sono bambini in carne ed ossa che si vestono e si truccano come per una grande festa!

I laboratori si attiveranno a rotazione dalle 15.30 alle 16.15 – dalle 16.45 alle 17.30 – dalle 18.00 alle 18.45. E’ necessaria la prenotazione al seguente link www.bookeo.com/andersenfestival  

Si possono iscrivere fino a un massimo di 2 bambini

Per continuare la favola dopo il festival di Sestri ecco un itinerario e tanti spunti per un viaggio sulle tracce di Hans Christian Andersen, in Danimarca

La Fionia e la città di Odense, che si trovano a un’ora e mezza da Copenaghen, rappresentano la scenografia della vita e delle opere di Hans Christian Andersen in Danimarca. Durante un viaggio in Fionia troverete moltissimi spunti e ispirazioni provenienti dalle sue fiabe, potrete seguire fisicamente le orme di Andersen per la città di Odense, visitare la sua casa natale e altri luoghi della sua vita, lasciandovi trasportare nell’atmosfera di un tempo.

Da non perdere a Odense:

 Il Festival di HC Andersen propone ogni anno ad agosto una settimana di eventi per tutte le età e tutti i gusti: visite guidate, rappresentazioni teatrali, performance di street art e spettacoli di suoni e luci, per un’interpretazione classica e moderna dell’universo di Andersen. Dal 20 al 27 agosto 2017, programma completo su http://www.hcafestivals.com/

La parata di HC Andersen è un delizioso spettacolo in cui un attore-cantante che impersona lo scrittore presenta al pubblico i suoi personaggi, un folto gruppo di attori in costume. Si svolge in estate, 3 volte al giorno.

La casa natale di HC Andersen oggi è un museo. All’edificio originario, una casetta gialla dal tetto basso in cui sono stati mantenuti gli ambienti d’epoca è stata aggiunta un’ala moderna che ospita un allestimento multimediale e interattivo.

Il Fyrtøjet (L’Acciarino) è un’attrazione unica nel suo genere ed è uno dei luoghi più amati dai bambini: costumi, scenografie teatrali, giocattoli a tema consentono ai più piccoli di immergersi nell’universo delle fiabe di Andersen e di viverle in prima persona.

Il Villaggio di Fionia è un museo all’aperto composto da edifici originali dell’Ottocento, trasportati qui e ricostruiti. Durante l’estate figuranti in costume d’epoca ripropongono le attività di un tempo, dalla tessitura alla preparazione del pane.

 

Redazione
(02/06/2017)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1