43rd Innsbruck Festival of Early Music. Shining Lights

43rd Innsbruck Festival of Early Music. Shining Lights

43rd Innsbruck Festival of Early Music. Shining Lights. The commemorative year of Emperor Maximilian I, the 350th anniversary of Innsbruck court musician Pietro Antonio Cesti’s death and the tenth instalment of the Cesti Competition are the focal points of the 43rd Innsbruck Festival of Early Music. Shining lights from days past and present will radiate with a fresh sparkle in the summer of 2019. Redazione The rediscovery of the baroque…

Haus der Musik e Innsbruck Festival 2019 accordi di talenti

Haus der Musik e Innsbruck Festival 2019 accordi di talenti

La conferenza stampa tenuta da Alessandro De Marchi, direttore artistico del Festival di Musica Antica, è stata l’occasione per presentare l’Haus der Musik Innsbruck. Prima parla la Musica, nel senso più stretto del termine, e De Marchi ci svela le opere prescelte per l’edizione 2019. di Antonella Iozzo Innsbruck (A) – La musica è nell’aria ad Innsbruck, è un allegro con brio che avanza a ritmo sostenuto stimolando menti e…

Boccherini, connessioni spagnole con La Musica Notturna

Boccherini, connessioni spagnole con La Musica Notturna

Boccherini, sentimento spagnolo che incede il passo nel notturno visionario di un’estensione musicale che diventa total living into “La musica Notturna delle strade di Madrid” rilasciando sensazioni uniche, un misto garbato di allure spagnole e compostezza classica. di Antonella Iozzo Innsbruck (A) – Connessioni spagnole per l’Innsbruck Festival of Early Music concerto con l’Accademia Ottoboni presso la Spanischer Saal del Castello Ambras di Innsbruck. Ci sono brani, compositori o interpretazioni che ci…

Didone anima il Landestheater per l’Alten Musik Festival

Didone anima il Landestheater per l’Alten Musik Festival

Didone Abbandonata, la conturbate Viktorija Miškūnaité prende consapevolezza del tempo che sta passando… mentre il ruolo di Enea è ben disegnato da Katrin Wundsam con una morbidezza androgina che ne sottolinea l’enfasi. di Antonella Iozzo Innsbruck (A) – Innsbrucker Festwochen der alten Musik 2018, è di scena la musica antica con mirabilie scenografiche, interpreti ed interpretazioni nel segno di Mercadante. Il dramma per musica Didone Abbandonata di Giuseppe Saverio Mercadante è l’opera…

Cesti Competition 2017, winner mezzo-soprano Emily D’Angelo

Cesti Competition 2017, winner mezzo-soprano Emily D'Angelo

22-year-old Canadian mezzo-soprano Emily D’Angelo wins Cesti Competition 2017. More than 170 young singers from 39 nations applied for the prestigious singing competition for Baroque opera, organized by the Innsbruck Festival of Early Music.  Redazione Innsbruck (A) –  Cesti Competition 2017. International Singing Competition for Baroque Opera Pietro Antonio Cesti. The International Singing Competition for Baroque Opera Pietro Antonio Cesti will take place in Innsbruck for the eighth time. It…

Vespro della Beata Vergine. Emozione celeste all’Alten Musik Festival

Vespro della Beata Vergine. Emozione celeste all’Alten Musik Festival

All’Innsbrucker Festwochen der Alten Musik con il Vespro della Beata Vergine si avverte l’ampio respiro del canto monteverdiano. Sensazioni di maestoso lirismo che svettano verso l’apoteosi del suono o del religioso. di Antonella Iozzo Innsbruck (A) – Vespro della Beata Vergine di Claudio Monteverdi, eseguito dall’Ensemble Concerto Italiano diretto da Rinaldo Alessandrini all’Innsbrucker Festwochen der Alten Musik. Un Festival che regala pagine singolari di grande musica dai teatri alle sale…

Monteverdi, modern interpretation for Alten Musik Festival

Monteverdi, modern interpretation for Alten Musik Festival

Monteverdi, Il ritorno di Ulisse in Patria, modern interpretation for Alten Musik Festival. Dalla leggenda al reale per la regia di Ole Anders Tandberg che parla d’interpretazione quasi psicoanalitica, effetti virtuali sul fondale e il destino di Ulisse e Penelope danzante in un continuum di situazioni al limite. di Antonella Iozzo Innsbruck (A) – I 450 anni dalla nascita di Monteverdi e quelli dell’inizio del regno di Ferdinando II nel Tirolo.…

Innsbruck Festival of Early Music nominated for Opera Award

Innsbruck Festival of Early Music nominated for Opera Award

Innsbruck Festival of Early Music nominated again for International Opera Award, Cesti’s “Le nozze in sogno” on shortlist for “Rediscovered Work”. Redazione The Innsbruck Festival of Early Music made it into the top six finalists of the category “Rediscovered Work” at the prestigious International Opera Awards 2017. The opera that was only recently identified as being composed by the Innsbruck court composer Pietro Antonio Cesti was performed in Innsbruck in…

Love and Love.2017 Innsbruck Festival of Early Music

Love and Love.2017 Innsbruck Festival of Early Music

Love and Love.2017 Innsbruck Festival of Early Music “O Love, she said…”Further female artists such as singers Arianna Vendittelli, Suzanne Jerosme, Mariana Florès, Nuria Rial and Sophie Rennert as well as violinists Isabelle Faust and Veronika Skuplik will perform on Amor’s wings at the 2017 Festival. Redazione Love! 450 years of Monteverdi Baptised on 15 May 1567 in Cremona, Claudio Zuan Antonio Monteverdi’s impact on Western music culture is virtually…

Anima musica al Festwochen der Alten Musik

Anima musica al Festwochen der Alten Musik

Anima musica con Il Giardino Armonico al Festwochen der Alten Musik. Dal rinascimento al barocco un ampio raggio di sfumature espressive rivelano il talento de Il Giardino Armonico capace di rendere ogni partitura, anima musica, narrazione evocativa ricchissima di sfumature. di Antonella Iozzo Innsbruck (A) – Anima musica, luce, grazia, bellezza, sono le prime parole che vengono in mente ripensando al concerto del Giardino Armonico, tenutesi venerdì scorso nella Riesensaal…