NH Collection Milano CityLife svettante visione, essenza couture

NH Collection Milano CityLife, stylish, sophisticated, spectacular. Una commistione unica di passato e presente, bellezza neoclassica e cultura milanese con un plus che svetta come la sua maestosa e imponente architettura: un’ospitalità con un cuore.

di Antonella Iozzo

MilanoNH Collection Milano CityLife, nasce una nuova dimensione di fascino, lifestyle e ospitalità firmata NH Hotel Group. Il tempo, la storia e la sua evoluzione dispiegano la bellezza dello spazio e l’essenza di un luogo unico: l’antica chiesa sconsacrata del Cristo Re costruita nel 1934 e in abbandonata nel 1990. Si parte da qui per giungere alla svettante armonia dell’NH Collection Milano CityLife.

Dopo un’ordinanza del vescovo di Milano, nel 2017 la chiesa viene sconsacrata e, in seguito, rilevata da Gruppo Igefi con CLH srl che, insieme allo studio di progettazione architettonica Quattroassociati e a CLH srl, donano nuova forma all’interno di valorizzazione e conservazione di un interessante patrimonio artistico che ritorna a splendere in un gioiello architettonico fuori dai soliti schemi.

Stylish, sophisticated, spectacular. Bianco ottico, una torre annessa di 13 piani e una spazialità disarmante è l’NH Collection Milano CityLife, a soli 100 metri dalla stazione Portello, dal complesso di City Life e dai padiglioni del MiCo, il nuovo hotel by NH Hotel Group ridefinisce la linea architettonica di una struttura concepita per ammaliare lo sguardo e rapire la mente trasportandoci sulle rotte di una vision contemporanea del rarity living.

Una struttura con due anime: charme leisure e vitalità business in un continuum che rivela numerose aree meeting, rooftop e spazi dedicati agli eventi, come per dire una location su misura per eventi e ospitalità da vivere come momenti esperienziali.

 

NH Collection Milano CityLife, una commistione unica di passato e presente, bellezza neoclassica e cultura milanese con un plus che svetta come la sua maestosa e imponente architettura: un’ospitalità con un cuore. Ogni membro dello staff ne è l’anima, e ne comunica nel gesto, nel garbo, nel sorriso, la passione e la vocazione per il servizio. Sono momenti di calda accoglienza che fanno sentire ciascuno ospite speciale. Una nuova luce illumina la reception e ci si sente armoniosamente sereni, certi che i desideri saranno tramutati in fiabe da vivere grazie a gesti dedicati, perle di ospitalità che continuano a emanare la loro fascinazione per l’intero soggiorno.

NH Collection Milano CityLife. Stupore e meraviglia
Stupore e meraviglia sono queste le sensazioni che travolgono l’ospite sin dal suo arrivo grazie allo scenografico ingresso. Verticalità disarmante, bianco ottico dominante e quel respiro del tempo che echeggia da archi a tutto sesto e campate delle navate laterali, così come i portoni in legno originali. Un’architettura che rimanda alla chiesa preesistente in muratura con pianta a croce latina a tre navate, ed in parte mantenuta. Mirabile visionnaire che innesta il suo radioso splendore in un’esclusività che si fa interprete di tradizione classica ed eleganza. Tutto nasce e si sviluppa dalla lesena, il pilastro verticale addossato alla parete e appena sporgente da essa, fil-rouge architettonico in tutta la struttura.

Milano, la city della moda, delle arti e del design, con la sua silhouette neoclassica disegna le linee e il carattere della cultura milanese. Quel modo d’essere eleganza e compostezza, urban style e tradizione che fluiscono quasi magicamente nel neoclassicismo, è l’NH Collection Milano CityLife ne rilancia in chiave moderna e raffinata armonia. Un autentico emblema di sobria eleganza e bellezza che con-vibrano con l’identità milanese.

 

E se la spazialità dell’ingresso diventa palcoscenico, con morbidi divani, per desideri che improvvisamente irrompono come alchimie glam, la verticalità dell’ampia lobby diventa platea da vivere come la seduzione di un viaggio che esplora i dettagli del cocktail bar per poi planare verso l’organo dorato della reception fino a sfiorare la cascata di luce della lobby che sembra “flertare” con il pavimento in seminato veneziano. Bianco ottico che si staglia nella sua simmetria sotto il cielo di Milano, bianco che irradia la sua luce disarmante e rilancia le forme aurea di un’essenzialità lirica e razionale insieme. Bianco per una spazialità che diventa vision immersiva con una pensilina specchiante che sembra quasi profilare la parete vetrata del Ristorante Tailors, creando una sospensione emozionale, una dimensione di lifestyle e bellezza cosmica. È il primo impatto, l’ingresso, la facciata di una location che ci avvolge nella sua meraviglia come una tela bianca sulla quale dipingere la sensazione tridimensionale che inizia a pulsare dentro di noi.

NH Collection Milano CityLife. Verticalità iconica e suggestiva
Basta una sola parola per esprimere il mood di un concept in continua tensione emotiva e sensoriale: verticalità. Uno stato mentale che gioca con le impressioni trasformando la torre di 13 paini in un corpo dal duplice effetto personalità contemporanea e memoria futura grazie alla lesena leitmotiv del progetto.

Vivace, iconico, suggestivo NH Collection Milano CityLife svela l’accuratezza del design e la sua narrazione dell’art de vivre che diventa infinity mood nelle 185 camere, di cui 10 suite duplex sopra la navata centrale. Mai come adesso una ex chiesa rinasce scrigno del relax e del comfort con terrazze e vista sulla città ad iniziare delle Tre Torri del complesso di City Life e, poco più in là, i grattacieli del quartiere Garibaldi, che si possono scorgere anche dalla terrazza al nono piano.

 

Vision couture e fashion culture che continua nelle restanti 175 camere site nella torre di 13 piani. Camere come oasi con una propria identità e un taglio sartoriale unico, dai tessuti agli arredi, dall’ l’illuminazione con lampade Flos e Firmamento Milano fino agli oggetti di design e fotografie di modelle in abiti sartoriali anni ’50 e ’60, che ritroviamo nelle aree comuni dell’hotel. Sono camere dove l’impulso moderno che caratterizza gli arredi dialoga con il valore della qualità rendendo l’ambiente caldo e accogliente.

NH Collection Milano CityLife, lo spazio, la creatività, la pulizia formale per un’astrazione emblematica di bellezza ed essenzialità che danza in una bellezza che avvolge, che diventa soft touch ed evoca l’eleganza senza tempo di una Milano che ha dettato i canoni della moda. Ecco allora che perfino i corrodi divengono passarelle e le fotografie, in grande formato, non solo immortalano un’epoca grazie non solo alle fotografie, ma ne tramandano il valore, semplicemente stimolando il nostro immaginifico.

Senso dell’artigianalità che ritroviamo nei nomi date alle 6 spaziose sale meeting, come Lamé, Chiffon, Tweed, Piqué, Jacquard, che possono essere allestite in 11 diverse configurazioni e la cui massima capienza è di 520 persone. Un mosaico di forme che raggiunge nuove forme con l’ampio giardino, che affianca le sale. NH Collection Milano CityLife, moda, fashion, event e business s’incontrano e inarcano le loro prospettive verso nuovi orizzonti.

 

NH Collection Milano CityLife destination
Milano dream e l’mozione incontra al 13 piano dell’NH Collection Milano CityLife l’esclusivo rooftop con piscina e cocktail bar. The District, il mondo dei sensi scopre signature cocktail e deliziosi manicaretti, sullo sfondo una vista che ci regala tramonti inaspettati. Il risultato è una cangiante vibrazione luminosa che rinsalda la composita armonia dello spazio. Location trend per apertivi e dopo cena vibranti ed eclettici.

Gusto e glamour che ritroviamo al Ristorante Tailors. E se l’atmosfera è cadenzata dalla classica eleganza tairol- made e da una sapiente gioco di luci che ne evidenzia i dettagli, i piatti della cucina italiana e mediterranea reinterpretati con verve creativa e aperta al gusto internazionale conquista i palati più esigenti. E la colazione? Il buongiuono è un rito al dell’NH Collection Milano CityLife, deliziosamente goloso, squisitamente accogliente.

 

Un sorriso smagliante subito seguito da gesti cortesi e professionali accolgono l’ospite poi, un tripudio di sapori dal dolce al salato, passando per la frutta fresca, fra cui spicca quella esotica, solletica le papille gustative. Un giardino paradisiaco di fragranze e profumi, dove non mancano piatti preparati al momento come le omelette, nel quale lasciare che ogni singola fibra si risvegli in un ode alla radiosità di sapori capace di ridefinire il mood della giornata con un sorprendete buon umore.
NH Collection Milano CityLife destination. Cosmopolita essenza milanese per momenti couture. Tutto il resto è moderna memoria nella poesia del tempo.

NH Collection Milano CityLife 
Via Bartolomeo Colleoni, 14, 20149 Milano MI
Phone: 02 3183 9001
https://www.nh-hotels.it/hotel/nh-collection-milano-citylife

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (08/11/2022)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1