Nel segno Altis, il Grill D. Fernando Restaurant

image_pdfimage_print

Lisbona si scoprire a tavola, e il ristorante Grill D. Fernando Restaurant è un ottimo inizio per entrare tra i segreti della cucina tipica. I sapori si alternano e una gustosa quanto delicata zuppa di aragosta allieta le nostre papille gustative.
di Antonella Iozzo

Altis-Grill-D-Fernando-RestaurantLisbona – Sotto il cielo di Lisbona, la tradizione culinaria incontra il fascino delle stelle. Siamo al Grill D. Fernando Restaurant, dodicesimo piano dell’Altis Grand Hotel, ospitalità e tradizione, una panacea per i sensi. Lisbona: pittoresca, effervescente, pulsante e amante della buona tavola c’invita a scoprire le specialità culinaria come il pesce la materia prima preferita, ma anche la carne esulta sempre nelle sue forme più piene come le varie espressioni del maialino da latte.
Al Grill D. Fernando Restaurant, lo Chef Joaquim Monteiro ci delizia con un’interpretazione del piatto locale per eccellenza il baccalà. Cucinato in mille modi diversi, è l’emblema della cucina di Lisbona, un sunto di tradizione e poesia. Bacalhau, in portoghese, per sorprenderci con accostamenti originali proposti dagli chef.

Altis-Grill-D-Fernando-Restaurant-benvenutoLo Chef Joaquim Monteiro, inizia a incuriosire il nostro palato con un piccolo benvenuto, naturalmente a base di baccalà: crocchetta di baccalà con crema di carote. La dolcezza delle carote avvolge la croccantezza del baccalà, dal cuore morbido che si scioglie in bocca e ci rimanda alla vitalità effervescente del Rossio, all’atmosfera romantica del lungofiume. Sfumature in accordo con un buon vino rosso che subito fa il suo ingresso, bouquet di profumi decisi e amabili migrano dal calice al nostro naso e tutto parla di Lisbona.
Il servizio è cortese e attento, la vista ci rigala una veduta notturna della città, atmosfera giusta per sognare, per pensare al nuovo giorno da vivere tra le sue pittoresche strade.
Ma i sapori si alternano e una gustosa quanto delicata zuppa di aragosta allieta le nostre papille gustative. Cremosità avvolgente e calda vibrazione che increspa la sua loquacità in consistenti pezzi di aragosta che racchiudono tutta la fragranza delle sue carni bianche.

Altis-Grill-D-Fernando-Restaurant-baccalaUn piatto internazionale che ben anticipa la tradizione locale, infatti con la seconda portata ritorna protagonista il baccalà. Espressività corposa e tenera, bianca candida che si adagia su un letto di spinaci croccanti. La presentazione è maestosa, l’occhio si sofferma sullo spessore del baccalà che richiama a se le patate fritte e leggere. Una cascata di voluttà ricoperta di cipolle per un bianco su bianco che parla del tempo passato e di quello presente, rivisto e riletto dall’abilità dello chef.
Sapori autentici che spaziano dalla dolcezza delle cipolle alla fragranza spessa e sapida del baccalà per poi rinascere fresca e vibrante dalle verdure.
La tradizione è nel piatto, e anticipa la gustosità con i sui profumi, un viaggio gastronomico che incontra lo stile della migliore tradizione portoghese.

Sensazioni che culminano nel dessert goloso e semplice, volute di panna e crema e tocchi di lampone per una tavolozza che rilascia la sua ricchezza timbrica in accordo con le note esotiche di una solare papaia.
Lisbona, si lascia scoprire anche a tavola, e il ristorante Grill D. Fernando Restaurant, è un ottimo inizio per entrare tra i segreti della cucina tipica lasciandosi tentare dalle numerose proposte culinarie.
Al Grill D. Fernando Restaurant dell’Altis Grand Hotel, la qualità, l’ospitalità e la tradizione sono la triade perfetta per un vivere un percorso emozionale tra gusto e benessere nell’anima di Lisbona.

Grill D. Fernando Restaurant
Altis Grand Hotel
Rua Castilho, 11
1269-072 Lisboa
Tel: +351 213 106 000 Fax: +351 213 106 262
http://www.altishotels.com

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (23/11/2014)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1