Market Restaurant at Scandic Continental Stockolm taste and nordic style

image_pdfimage_print

Market Restaurant, un dialogo virtuoso all’insegna dell’estetica e del gusto che gratifica tutti i sensi. Lo stile discreto e cosmopolita risplende di allure nordica e rende l’esperienza gastronomica emozionate e luminosa.

di Antonella Iozzo

Stoccolma – At The Market Restaurant il design non tradisce lo charme nordico e la simmetria geometrica dialoga con le forme avvolgenti delle sedute per un relax che chiama il comfort e rilascia sorrisi.

Se allo Scandic Continental la bellezza autentica del design puro ed essenziale è una dote innata, al Market Restaurant il gusto è la naturale inclinazione della qualità, della materia prima freschissima. Il pesce trionfa, sempre, è il leit motiv di piatti entusiasmanti in costante movimento innovazione e moderna tradizione.

Lo staff attento, cordiale e discreto, accompagna l’ospite nelle scelte e con un’ospitalità carica di discrezione e tatto delinea la fascinazione dell’ambiente.

La cifra stilistica si traduce in radiosa freschezza riletta e interpretata ogni volta con piglio creativo e rispetto per la tradizione. In ogni piatto si fondono il respiro della natura con verdure di stagione dai colori vividi, consistenze diverse e la leggerezza della materia prima.

La presentazione è sempre curatissima e le dinamiche delle forme giocano un ruolo essenziale sull’anticipazione gustativa. È una sinfonia visiva che libra la tenera consistenza del salmone in un duetto con la crema di ortiche e cavolfiore che donano profondità al piatto.

Musicalità svettante l’elegia della natura con gli asparagi bianchi e verdi, sia crudi che grigliati. La cottura perfetta è esaltata dalla croccantezza del grano saraceno fritto, dalle uova di alghe e cerfoglio.

Il menu segue l’alternarsi delle stagioni e la creatività incontra la voce silente della materi prima, ecco allora che l’intuizione diventa gusto in un’espressività culinaria che celebra gli ingredienti. È il caso del pesce persico con couscous di cavolfiore. L’estro contemporaneo si fonde con la tecnica e il pakchoi grigliato, la schiuma di yuzu e il burro agli agrumi si stratificano in una complessità elegante e profonda che richiama la purezza dei sapori e la cura per i dettagli.

 Modernità che incontra la tradizione con il classico “raggmunk” ovvero il tortel di patate sul quale sono adagiate cipolle caramellate, diversi tipi di funghi come gli enochi e il fungo di ostrica reale, erba cipollini e mirtilli rossi. Una suite di aromi e fragranze che conquista subito il palato. Consistenze, acidità e sapidità si esaltano a vicenda completandosi in una danza che ne flette l’armonia.

Il viaggio nella magia dei sapori del Market Restaurant si conclude con i dessert, ma in realtà si apre una nuova avventura del palato, felicemente beato dalla creme brûlé al rosmarino e pompelmo.
Il gusto delicato del rosmarino, il rilancio del pompelmo, la piacevole dolcezza del sorbetto al miele e l ‘intensità del burro bruciato creano una sintesi seduttiva che diventa velluto sonoro.

Anche il dessert con mandorle e rabarbaro sfoggia un naturale equilibrio completato dal tocco del crunch di cardamomo e crema alla vaniglia.

Un continuo alternarsi di nuance che non possono che culminare con il cioccolato, intenso, lirico e danzare un paso doble con la composta di ciliegie, tutto il resto è nitore e poesia.

Market Restaurant, un dialogo virtuoso all’insegna dell’estetica e del gusto che gratifica tutti i sensi. Lo stile discreto e cosmopolita risplende di allure nordica e rende l’esperienza gastronomica emozionate e luminosa.

Scandic Continental Hotel
Vasagatan 22 – 111 20 Stockholm
TEL. +46 8 51734200
https://www.scandichotels.com/hotels/sweden/stockholm/scandic-continental 

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (26/06/2019)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1