Marrico. I valori nella direzione di Poggio al Tesoro

image_pdfimage_print

Se ami Bolgheri, ami il Sondraia. Se vivi la sua produzione dalla vigna alla bottiglia come un atto d’amore, percepisci il valore di Poggio al Tesoro e il senso della tradizione Allegrini.

di Antonella Iozzo

 

Marrico-Toni-direttore-Poggio-al-Tesoro
Marrico-Toni-direttore-Poggio-al-Tesoro-byluongo

Bolgheri (LI)  – Toni Marrico direttore di Poggio al Tesoro, la tenuta bolgherese di Allegrini, punta dritto ai rapporti umani e alla professionalità per interagire con la sua squadra e dare vita ad una linea vini di alta qualità che esprimono il carattere Allegrini.
Linee guida della sua direzione
Stare vicino alla mia squadra, condividere lavoro e gratificazioni e rispettare il territorio.

Il valore aggiunto di Poggio al Tesoro
La famiglia Allegrini, da sei generazioni espressione di qualità. Ci troviamo a Bolgheri zona fortemente vocata per la produzione di vino eccellente. Un territorio con le caratteriste del terroir bordolese del quale Walter Allegrini si era innamorato e che con passione e sapienza di viticultore ha saputo leggere, interpretare

Dedicato a Walter, è infatti, il vino a lui dedicato…
Si, è il vino che Marilisa e Franco Allegrini hanno voluto dedicare a Walter, è il nostro vino più ambizioso, quello che dal punto di vista affettivo sentiamo di più. È il vino che esprime equilibrio, armonia, eleganza.

Il vino più apprezzato dal mercato internazionale?
Il Sondraia Bolgheri D.O.C. Superiore

E il suo vino preferito?
Il Sondraia. È un vino molto equilibrato, più che esplodere in potenza, conquista per finezza, morbidezza, una classicità che conquista.

Bolgheri D.O.C. Superiore, un gusto fedele al territorio …
Se ami Bolgheri, ami il Sondraia. Se vivi la sua produzione dalla vigna alla bottiglia come un atto d’amore, percepisci il valore di Poggio al Tesoro e il senso della tradizione Allegrini. È questo che un vino deve comunicare, è questa la fedeltà che lega il vino alla sua terra e la terra a un buon produttore.

Come pensa di comunicare alla sua squadra l’imprinting Allegrini
Muovendomi sulle stesse coordinate di Allegrini rapporti umani, passione, tradizione, professionalità

Cosa le ha dato professionalmente il vino
Mi ha reso una persona migliore, dai rapporti umani alla professionalità

Il futuro di Poggio al Tesoro?
Radioso. Non possiamo che migliorare, crescere verso l’eccellenza, essere l’eccellenza di domani.

Poggio al Tesoro
Via Bolgherese, 189 B – 57022
Castagneto Carducci Livorno – Italia
Tel. +39 0565 765245 -Fax +39 0565 765749
http://www.poggioaltesoro.it/it/index.php

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (20/05/2015)

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1