NATALIE light musical show Hofburg Bressanone

image_pdfimage_print

Il nuovo, esclusivo spettacolo di luci e musica NATALIE, concepito dai creatori di Il Sogno di Soliman, che ha ispirato più di 150.000 visitatori, festeggia la sua prima alla Hofburg di Bressanone.

Redazione

Bressanone (BZ) – Dopo il grande successo degli ultimi tre anni, quest’anno la Hofburg sperimenterà uno spettacolo di luci e musica completamente nuovo nel periodo natalizio. Natalie incanterà i visitatori con immagini multicolori, nuova musica e tanti canti dal vivo.

La nuova sceneggiatura viene dallo scrittore francese Fredéric Renno, che cerca di concentrarsi sulla Hofburg e sulla protagonista Natalie. Natalie, cantata e interpretata dall’attrice brissinese Vicky Obermarzoner, è un personaggio di fantasia che ha vissuto come domestica ad un certo punto della storia della Hofburg. Un compito quasi irrisolvibile viene risolto alla fine con l’aiuto della stessa Hofburg e di alcuni amici, così da poter infine celebrare la straordinaria festa del secolo.

Un nuovo team creativo di “Spectaculaires – Allumeurs d’Images” intorno al giovane chief designer Alexis Gabirot trasformerà le meravigliose facciate della Hofburg in un mare di luci colorate con una tecnologia di mapping all’avanguardia e nuovi effetti 3D. I loro spettacoli sono originali, poetici e spettacolari, che incontrano architetture uniche e luoghi eccezionali. Riescono a stupire persone di tutte le età e a creare emozioni molto speciali.

“La musica, che negli ultimi anni ha sempre avuto un ruolo importante, quest’anno è ancora più rilevante grazie alle canzoni cantate dal vivo”, dice Stephen Lloyd, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra. Stephen Lloyd comporrà diverse canzoni per Natalie e insieme al sound designer David Chollet sarà responsabile dell’intera musica di “Natalie”.

L’esperienza del pubblico è enormemente arricchita dalla performance dal vivo dell’attrice principale, dall’uso di canzoni stile musical e da nuovi elementi di video mapping in 3D.

“Un evento di questo tipo sarà qualcosa di completamente nuovo per l’Alto Adige e si irradierà ben oltre. È una grande sfida per il nostro team. La Hofburg è il luogo ideale per questo progetto e Spectaculaires è il partner giusto”, spiega Werner Zanotti, direttore generale della Società Cooperativa Bressanone Turismo.

I responsabili della produzione Natalie sono orgogliosi che quest’anno con Stephen Lloyd, l’attrice Vicky Obermarzoner e molte altre voci di Bressanone e dell’Alto Adige come Eva Kuen, Hannes Holzer, Markus Schwärzer e Gianluca Iocolano abbiano ancora più componenti locali nello spettacolo.

Il sindaco Peter Brunner e il presidente Markus Huber sono entrambi entusiasti del nuovo concetto e sono convinti che, proprio come Il sogno di Soliman ha lasciato a Bressanone il segno e ha giocato un ruolo decisivo nel generale clima di rinnovamento, Natalie sarà accolta molto bene dalla popolazione locale e dagli ospiti di Bressanone e dell’Alto Adige.

“Ringrazio Bressanone Turismo per aver avuto il coraggio di realizzare un progetto così grande e per il fatto che i biglietti d’ingresso non siano stati aumentati”, ha detto Peter Brunner nei suoi saluti.

Lo spettacolo di luci e musica, insieme all’originale mercatino di Natale altoatesino sulla Piazza del Duomo, sono un motivo di prenotazione, motivo di richiamo e motore economico per Bressanone e dintorni e fanno di Bressanone una meta di interesse internazionale.

Spettacoli e programma:
22 novembre 2018 – 6 gennaio 2019
Tutti i giorni alle ore 17.30, 18.30 e 19.30 (con eccezione di giorni 24. e 25.12.2018)
Informazioni: www.brixen.org/natalie 

 

Redazione
(07/09/2018)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1