Wine Retreat Ca’ del Moro un percorso di sapori e fragranze

image_pdfimage_print

Wine Retreat Ca’ del Moro, creare emozioni di gusto per regalare il sapore del buon vivere, una mission da condividere con chi ama l’arte de La Collina dei Ciliegi.

di Antonella Iozzo

Grezzana (VR) – Wine Retreat Ca’ del Moro per un insolita esperienza estetica e gastronomica che disegna le linee classicheggiati della tradizione culinaria e crea scenografiche percorsi degustativi in perfetto accordo con i vini La Collina dei Ciliegi.

La Collina dei Ciliegi Wine e il gesto culinario dello chef Gabriele Pace ovvero sinergia di talenti per armonici accordi di gusto.

È una fusion di sapori, fragranze e profumi che ci mette in relazione con il sapore autentico di un tempo che rivive nella nostra memoria ad ogni assaggio.

Tradizione e territorio divengono le coordinate di un viaggio gastronomico che dall’ambiente caldo e raffinato del Wine Retreat Ca’ del Moro converge verso i sensi. Ecco allora che l’eleganza, la delicatezza e l’attenzione a certi piccoli dettagli rendono i gesti, dalla cucina alla sala, più veri e più profondi.

È un mondo vibrante ed emozionale che profuma di tipicità e autenticità. Lo chef Pace concreto e curioso raccoglie la voce della territorialità, la memoria si fonde con l’estro contemporaneo e nascono piatti ricchi di gusto e sapore. Il menu segue la stagionalità e la freschezza di ogni singolo prodotto diventa protagonista, racconto di passione per il cibo e la natura.

Dai grandi rossi La Collina dei Ciliegi, la freschezza de La Corvina accompagna la bucolica bontà di taglieri di salumi e formaggi del territorio con una piccola suite di San Petrignano. È un trionfo di gusto che invita alla convivialità più pura. Shering! per vivere il bello della vita con il buono che la natura ci offre. È questo che ogni calice stilla sui tavoli nella limpidezza di profumi che invitano a nuovi sorsi. Gli abbinamenti del sommelier e direttore di sala Edoardo Romanato, sono dialoghi di rarefazione sensoriale che si integrano vicendevolmente coinvolgendo ogni senso.

Ogni vino possiede e rilascia un bagaglio aromatico estremamente elegante come il Valpolicella che evidenza un sorso articolato, setoso, fresco e dal finale sapido in crescendo. Il vino sembra conversare con i piatti che la tecnica delle chef Pace conferisce il carattere finale.

 

Il territorio è servito sul fil rouge della semplicità che entra in scena con piatti come “Bigoli all’arna”, “Faraona, cavolo nero e pancetta”. Esplosione di sapori che trova nuova forma espressiva nella “Spalla di manzo, frutta secca e cioccolato”. Materia prima eccellente esaltata con maestria e dai sorsi dell’Amarone 2015 classico, setoso, maturo sia nei profumi, che propongono frutta rossa e spezie, che al gusto, dove dolcezza e acidità si incrociano con garbo.

Dalla bollicina di apertura al recioto che accompagna i dessert la pulsazione del vino celebra l’andamento seducente di un’esperienza gastronomica che assume sfumature sempre nuove e sempre diverse ma sempre coreografate con l’arte dell’ospitalità e della convivialità.

Nello spazio di un ‘idea culinaria la dimensione lenta e affusolata dei dessert inizia il suo crescendo goloso passando dalla classicità delle “Pere al recioto e parfait di cannella” alle tentazioni dei una voluttuosa “Millefoglie al cioccolato” per culminare nel richiamo irresistibile del “Profiterol”.

Wine Retreat Ca’ del Moro, creare emozioni di gusto per regalare il sapore del buon vivere, una mission da condividere con chi ama l’arte de La Collina dei Ciliegi.

La Collina dei Ciliegi 
Wine Retreat Ca’ del Moro
Località Erbin, 31 – 37023 Grezzana (VR) 
Tel. 045 981 4900
http://www.lacollinadeiciliegi.it –  www.cadelmoro.wine 

 

di Antonella Iozzo ©Riproduzione riservata
                  (15/03/2019)

 

Bluarte è su https://www.facebook.com/bluarte.rivista e su Twitter: @Bluarte1